Ecocolordoppler vascolare: dove, quando e perchè

Ecocolordoppler vascolare: dove, quando e perchè

99,00
o 3 rate da 33,00€ senza interessi.
Disponibilità immediata
ATTENZIONE:ogni corso può essere svolto una sola volta ai fini dell’aggiornamento e non deve essere acquistato più volte.

In sintesi

  • Destinatari:Infermieri, Medici tutti, Medici
  • Modalità:Online
  • ID ECM:403059
  • Obiettivo Formativo:10
  • Data inizio:15/01/2024
  • Durata:6 ore
  • Attestato rilasciato:Attestato ECM
  • Da fruire entro:31/12/2024
  • Crediti:9

Informazioni aggiuntive

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire al discente le informazioni di base sulla fisica degli ultrasuoni e l’effetto Doppler, sull’eco-colordoppler e sull’ottimizzazione dell’immagine ecografica e dinamica, sulle indicazioni ed appropriatezza delle indagini, sui distretti indagabili e le informazioni anatomiche e dinamico-funzionali ricavabili e le loro ricadute cliniche tramite brevi lezioni frontali e filmati commentati di esami eco-color-Doppler mirati ai principali distretti periferici (TSA, arti inferiori arterioso, arti inferiori venoso).

Una lezione verrà dedicata alle informazioni acquisibili mediante ecografia nel Linfedema.

  • Studiare i contenuti dei moduli didattici.
  • Superare i test di apprendimento alla fine dei singoli moduli. Ogni test è considerato valido se la percentuale delle risposte corrette è di almeno 75% .
  • Compilare il questionario di gradimento (obbligatorio a fine percorso).
  • Segnalare argomenti di proprio interesse e contribuire allo sviluppo dei nuovi corsi (bottone proponi corso).
  • Scaricare e stampare l’attestato.

PIATTAFORMA DI EROGAZIONE

Il corso si svolge su http://ecm.accademiatn.it/

RAZIONALE SCIENTIFICO

L’indagine ecografica è divenuta parte integrante della visita medica consentendo di acquisire rapidamente ed a costi contenuti informazioni anatomo-funzionali atte a indirizzare e confermare l’indirizzo diagnostico, la progressione di malattia e l’azione terapeutica.

Le malattie cardio-vascolari rappresentano la prima causa di morbilità e mortalità nel mondo occidentale con infarto del miocardio, ictus e trombosi venose a rappresentare la parte emersa dell’iceberg del rischio cardiovascolare. L’ecografia vascolare ed in particolare l’eco-color-Doppler è fondamentale supporto diagnostico e gestionale per le gravi patologie succitate ma soprattutto consente l’individuazione precoce del danno di parete, il suo monitoraggio e la valutazione dell’efficacia dei mezzi terapeutici applicati al singolo Paziente.


Argomenti trattati

  • BASI TEORICHE DELL’ECOGRAFIA
  1. Fisica degli ultrasuoni, B-mode ed effetto Doppler
  2. L’eco-(color)-Doppler
  3. Le regolazioni per l’ottimizzazione dell’immagine
  • ECO-COLOR-DOPPLER VASCOLARE: DOVE QUANDO E PERCHÈ
  1. Semantica e semeiotica ecografica
  2. Indicazioni all’indagine ecografica vascolare
  3. Il distretto arterioso periferico: TSA
  4. Il distretto arterioso periferico: arti inferiori
  5. Il distretto venoso periferico: arti inferiori
  6. Il ruolo dell’ecografia nello studio del linfedema

Il corso si prefigge di fornire le basi teorico-pratiche per l’applicazione nella pratica clinica dell’indagine ecografica vascolare mirata alla valutazione del rischio vascolare, della localizzazione del danno ed al supporto diagnostico nelle principali patologie dei distretti periferici, arterioso, venoso e linfatico.