Prontuario degli alimenti per il suino

110 Schede per valutare le materie prime
di Daniele Cevolani (Autore)
Formato:
Prodotto non disponibile

Spedizione gratuita per ordine sopra i 19 euro

18 App Carta Docente
Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente
Descrizione
  • I fabbisogni e i piani di razionamento
  • Alimentazione, benessere e ambiente
  • Produzioni biologiche
  • Principali patologie di origine alimentare

Come le precedenti, questa quarta edizione si prefigge di aiutare allevatori e tecnici nel valutare gli alimenti ad uso zootecnico tra le molte possibilità offerte da un mercato globalizzato per consentire un’alimentazione oculata in funzione del benessere animale, della qualità delle carni e dei parametri qualitativi richiesti dall’industria dei salumi e dal mercato delle carni.

La parte generale tratta i gruppi di alimenti ed integratori mentre il cuore del testo si articola in oltre 110 ‘schede’ descrittive e di valutazione di materie prime, additivi, prebiotici e probiotici nel quadro razionale dei fabbisogni nutrizionali e dei piani di razionamento. Non mancano cenni alle produzioni biologiche e alle patologie di origine alimentare.

Indice: Acidificanti - Acqua di bevanda - Additivi e coadiuvanti tecnologici - Aminoacidi - Aromatizzanti: esaltatori di aroma e gusto - Enzimi - Esempi pratici di formulazione - Fabbisogni nutrizionali -Fabbisogni nutritivi di ibridi commerciali - Granulometria del mangime per suini - Micotossine - Minerali - Oli essenziali ed estratti di erbe - Piani di razionamento - Probiotici e lieviti - Vitamine - Materie prime ad alto tenore in amido e/o zuccheri - Materie prime ad alto tenore in fibra - Materie prime ad alto tenore in lipidi - Materie prime ad alto tenore proteico - Materie prime liquide - Appendice. Tabella riassuntiva utilizzo materie prime - Alimentazione del suino biologico - Alimentazione e benessere del suino - Alimentazione ed impatto ambientale - Disciplinare Alimentare del suino Italiano destinato alle produzioni “DOP e IGP” - Principali patologie alimentari o ambientali del suino - Software per l’alimentazione e la gestione dell’allevamento - Strategie nutrizionali per la riduzione degli antibiotici - Sostanze indesiderabili.

Con la collaborazione di:

Valentino Bontempo, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare, Università degli Studi di Milano.

Roberto Bombardieri, Laureato in Scienze della Produzione Animale, consulente internazionale esperto di additivi e materie prime per alimentazione zootecnica.

Fabrizio Conte, Medico Veterinario, Direttore Tecnico e formulista di un’azienda leader nel settore della mangimistica italiana.

Alessandro Galli, Agronomo, Responsabile formulazione in primaria azienda mangimistica italiana.

Silvana Mattiello, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali-Produzione, Territorio, Agroenergia, Università degli Studi di Milano; esperta di etologia e comportamento animale.

Fabrizio Pepe, Medico Veterinario, settore commerciale di una multinazionale operante in Italia nel settore vitamine e additivi.

Matteo Rizzi, Agronomo, esperto di alimentazione del suino, responsabile tecnico di una primaria azienda di integratori.

Dettagli
Edizione4
Data pubblicazione12/2020
Pagine600
RilegaturaBrossura
Isbn978-88-506-5604-2
  • I fabbisogni e i piani di razionamento
  • Alimentazione, benessere e ambiente
  • Produzioni biologiche
  • Principali patologie di origine alimentare

Come le precedenti, questa quarta edizione si prefigge di aiutare allevatori e tecnici nel valutare gli alimenti ad uso zootecnico tra le molte possibilità offerte da un mercato globalizzato per consentire un’alimentazione oculata in funzione del benessere animale, della qualità delle carni e dei parametri qualitativi richiesti dall’industria dei salumi e dal mercato delle carni.

La parte generale tratta i gruppi di alimenti ed integratori mentre il cuore del testo si articola in oltre 110 ‘schede’ descrittive e di valutazione di materie prime, additivi, prebiotici e probiotici nel quadro razionale dei fabbisogni nutrizionali e dei piani di razionamento. Non mancano cenni alle produzioni biologiche e alle patologie di origine alimentare.

Indice: Acidificanti - Acqua di bevanda - Additivi e coadiuvanti tecnologici - Aminoacidi - Aromatizzanti: esaltatori di aroma e gusto - Enzimi - Esempi pratici di formulazione - Fabbisogni nutrizionali -Fabbisogni nutritivi di ibridi commerciali - Granulometria del mangime per suini - Micotossine - Minerali - Oli essenziali ed estratti di erbe - Piani di razionamento - Probiotici e lieviti - Vitamine - Materie prime ad alto tenore in amido e/o zuccheri - Materie prime ad alto tenore in fibra - Materie prime ad alto tenore in lipidi - Materie prime ad alto tenore proteico - Materie prime liquide - Appendice. Tabella riassuntiva utilizzo materie prime - Alimentazione del suino biologico - Alimentazione e benessere del suino - Alimentazione ed impatto ambientale - Disciplinare Alimentare del suino Italiano destinato alle produzioni “DOP e IGP” - Principali patologie alimentari o ambientali del suino - Software per l’alimentazione e la gestione dell’allevamento - Strategie nutrizionali per la riduzione degli antibiotici - Sostanze indesiderabili.

Con la collaborazione di:

Valentino Bontempo, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare, Università degli Studi di Milano.

Roberto Bombardieri, Laureato in Scienze della Produzione Animale, consulente internazionale esperto di additivi e materie prime per alimentazione zootecnica.

Fabrizio Conte, Medico Veterinario, Direttore Tecnico e formulista di un’azienda leader nel settore della mangimistica italiana.

Alessandro Galli, Agronomo, Responsabile formulazione in primaria azienda mangimistica italiana.

Silvana Mattiello, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali-Produzione, Territorio, Agroenergia, Università degli Studi di Milano; esperta di etologia e comportamento animale.

Fabrizio Pepe, Medico Veterinario, settore commerciale di una multinazionale operante in Italia nel settore vitamine e additivi.

Matteo Rizzi, Agronomo, esperto di alimentazione del suino, responsabile tecnico di una primaria azienda di integratori.

Edizione:4
Pagine:600
Rilegatura:Brossura
Isbn:978-88-506-5604-2
Estratto file:Scarica
Estratto descrizione:Estratto
Data pubblicazione:12/2020
Ristampa:2021
Immagine copertina L'Alimentazione del Suino

L'Alimentazione del Suino

Nel manuale si prendono in esame i concetti base in materia di nutrizione (gli alimenti, i carboidrati, la fibra, l’amido, i grassi, le proteine, gli aminoacidi, l’energia ecc.
di AA. VV.
27,00 €
Immagine copertina Nutrizione e alimentazione degli animali in produzione zootecnica

Nutrizione e alimentazione degli animali in produzione zootecnica

Ristampa aggiornata 2020 Per ottenere il meglio dalle produzioni zootecniche il benessere degli animali allevati è condizione necessaria, anche se non sufficiente.
di Mauro Antongiovanni, Marcello Mele, Arianna Buccioni
Promo
-5%
27,55 €29,00 €
Immagine copertina Nutrizione e alimentazione del cane e del gatto

Nutrizione e alimentazione del cane e del gatto

In Italia si trovano oggi circa sette milioni di cani e altrettanti gatti che hanno oramai acquisito a tutti gli effetti lo status di membri delle famiglie con cui convivono.
di Giacomo Biagi, Biagina Chiofalo, Monica Isabella Cutrignelli, Anna De Angelis, Eleonora Fusi, Giorgia Meineri, Liviana Prola, Rebecca Ricci, Misa Sandri
Promo
-5%
34,20 €36,00 €
Immagine copertina Alimenti per la vacca da latte e il bovino da carne

Alimenti per la vacca da latte e il bovino da carne

• Additivi, minerali, pre e probiotici, vitamine • Fabbisogni e piani di razionamento • Alimentazione e ambiente • Produzioni biologiche e produzioni DOP • Principali patologie di origine alimentare Una guida aggiornata che si prefigge di aiutare allevatori e operatori del settore nel valutare al meglio, sia qualitativamente che economicamente, gli alimenti disponibili su un mercato ormai dominato da variabili esterne non sempre controllabili visti i profondi mutamenti degli ultimi anni tra contrazione dei mercati, Covid-19 e guerra in Ucraina.
di Daniele Cevolani
Promo
-5%
56,05 €59,00 €