La difesa delle piante da frutto

Avversità, sintomatologia, provvedimenti
di Aldo Pollini (Autore)
Formato:
Prodotto non disponibile

Spedizione gratuita per ordine sopra i 19 euro

18 App Carta Docente
Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente
Descrizione

Ristampa aggiornata Gennaio 2024

Pratico, veloce e soprattutto aggiornatissimo, questo testo-atlante raccoglie in una dettagliata rassegna fotografica delle sintomatologie, tutta la casistica delle patologie riscontrabili sulle principali piante da frutto, compresi vite, olivo, e come nuova pianta, il melograno.

Sono documentati i vari agenti nocivi e le alterazioni da loro prodotte sulle diverse parti della pianta, nonché i danni provocati da fattori abiotici.

Per ciascun organismo dannoso sono forniti gli elementi fondamentali del comportamento biologico ed epidemiologico, mentre per le alterazioni legate a fattori abiotici vengono indicate le cause d'insorgenza.

Accanto al riscontro patologico sono indicati i provvedimenti di profilassi e terapia adottabili: agronomici, meccanici, fisici, biologici e chimici e, relativamente a questi ultimi, sono indicate le sostanze attive autorizzate ed omologate all'impiego.

In appendice sono presenti delle tabelle riassuntive con le informazioni relative alle caratteristiche, alle modalità di impiego, ai termini di utilizzo dei diversi agrofarmaci in commercio.

Indice: Piante da frutto - Actinidia - Agrumi - Albicocco - Castagno - Ciliegio - Cotogno - Fico - Fragola - Kaki - Lampone e rovo - Mandorlo - Melo - Melograno - Nespolo e nespolo del Giappone - Nocciolo - Noce - Olivo - Pero - Pesco - Ribes e uva spina - Susino - Vite - Tabelle di consultazione - Principali preparati impiegabili nella difesa delle piante da frutto - Indice analitico - Indice analitico per colture.

Dettagli
Edizione5
Data pubblicazione01/2018
Pagine756
Rilegaturabrossura con alette
Isbn978-88-506-5540-3

Ristampa aggiornata Gennaio 2024

Pratico, veloce e soprattutto aggiornatissimo, questo testo-atlante raccoglie in una dettagliata rassegna fotografica delle sintomatologie, tutta la casistica delle patologie riscontrabili sulle principali piante da frutto, compresi vite, olivo, e come nuova pianta, il melograno.

Sono documentati i vari agenti nocivi e le alterazioni da loro prodotte sulle diverse parti della pianta, nonché i danni provocati da fattori abiotici.

Per ciascun organismo dannoso sono forniti gli elementi fondamentali del comportamento biologico ed epidemiologico, mentre per le alterazioni legate a fattori abiotici vengono indicate le cause d'insorgenza.

Accanto al riscontro patologico sono indicati i provvedimenti di profilassi e terapia adottabili: agronomici, meccanici, fisici, biologici e chimici e, relativamente a questi ultimi, sono indicate le sostanze attive autorizzate ed omologate all'impiego.

In appendice sono presenti delle tabelle riassuntive con le informazioni relative alle caratteristiche, alle modalità di impiego, ai termini di utilizzo dei diversi agrofarmaci in commercio.

Indice: Piante da frutto - Actinidia - Agrumi - Albicocco - Castagno - Ciliegio - Cotogno - Fico - Fragola - Kaki - Lampone e rovo - Mandorlo - Melo - Melograno - Nespolo e nespolo del Giappone - Nocciolo - Noce - Olivo - Pero - Pesco - Ribes e uva spina - Susino - Vite - Tabelle di consultazione - Principali preparati impiegabili nella difesa delle piante da frutto - Indice analitico - Indice analitico per colture.

Edizione:5
Pagine:756
Rilegatura:brossura con alette
Isbn:978-88-506-5540-3
Estratto file:Scarica
Estratto descrizione:Estratto
Illustrazione:libro completamente illustrato
Data pubblicazione:01/2018
Ristampa:Gennaio 2024
Immagine copertina Entomologia applicata

Entomologia applicata

in fase di ristampa Il testo si propone come manuale pratico di riferimento per entomologi, fitopatologi, zoologi e studenti delle relative discipline. L'opera riunisce infatti quasi 2.000 ...
Promo
-5%
156,75 €165,00 €
Immagine copertina La difesa delle piante da orto

La difesa delle piante da orto

Ristampa aggiornata dicembre 2023 Un libro multiutility: per il tecnico che in campagna deve identificare i danni da malattie, parassiti, fisiopatie e decidere come trattarli, per lo studente che ...
Promo
-5%
59,85 €63,00 €
Immagine copertina La difesa delle piante ornamentali

La difesa delle piante ornamentali

Questo libro vuole offrire a tecnici, studenti, giardinieri ed amanti del settore uno strumento di facile consultazione fondato su una rassegna fotografica delle avversità più comuni o, al ...
Promo
-5%
61,75 €65,00 €
Immagine copertina Micopatologia e micologia

Micopatologia e micologia

Al regno dei funghi appartengono organismi viventi come parassiti, saprofiti o associati in simbiosi con altri organismi, come accade per i licheni e per le micorrize e le piante superiori. Il ...
87,40 €
Immagine copertina Aromatiche per tutti

Aromatiche per tutti

L'opera riporta in maniera agile ma rigorosa dal punto di vista della coltivazione, tutte le regole fondamentali per mantenere al meglio, curare dalle malattie e dai parassiti che le colpiscono, raccogliere e conservare fuori stagione le vostre piante aromatiche sul davanzale, sul balcone o in giardino. 30 schede illustrate e dettagliate e 127 foto per farvi vedere per ogni pianta citata, com’è fatta, dove e come si coltiva, come si usa in cucina, in cosmesi ed altri usi. Indice: Dove e come acquistarle - Dove metterle - Vaso, rinvaso e terriccio - Acqua, come e quanta - Concime, per crescere bene - Nemici, prevenirli e combatterli - Da una pianta tante piante - Raccolta, uso e conservazione - Le schede di: Alloro - Aneto - Basilico - Borragine - Camomilla - Cappero - Cedrina - Cerfoglio - Coriandolo - Crescione - Cumino - Dragoncello - Erba cipollina - Finocchio - Ginepro - Lavanda - Maggiorana - Melissa - Menta - Mirto - Origano - Peperoncino - Perilla - Prezzemolo - Rosmarino - Rucola - Ruta - Salvia - Santoreggia - Timo.
di Elena Tibiletti
Promo
-5%
9,41 €9,90 €
Immagine copertina Atlante dei frutti antichi in

Atlante dei frutti antichi in

Un atlante dedicato ai frutti della tradizione, i frutti della nostra agricoltura, sia quelli maggiori che quelli minori in una panoramica che va dal melo, al nespolo, al lampone. Un excursus nella storia dei nostri nonni in schede sintetiche riassuntive di tutte le caratteristiche principali di genere e singole varietà, dove possibile tutte illustrate.
di Bruno Mariagrazia Tibiletti, Elena Tibiletti
Promo
-5%
36,10 €38,00 €
Immagine copertina Citrus

Citrus

Gli agrumi rappresentano una coltivazione di notevole importanza economica e di conseguenza innescano interessi su scala mondiale. L’Italia è ed è stata in passato un leader mondiale del settore, che risulta essere caratterizzato negli ultimi anni da radicali cambiamenti. Questo trattato si rivolge a tecnici, produttori ma anche studenti, con l’obiettivo di aiutare a possedere le conoscenze necessarie ad una razionalizzazione del processo produttivo. All'opera hanno collaborato i maggiori esperti della materia e sono stati affrontati i principali temi riguardanti la pianta e la sua genetica, le varietà e i portinnesti, le tecniche vivaistiche e colturali, le attività connesse alla meccanizzazione e alla trasformazione. Una parte cospicua è dedicata al clima, alla conoscenza delle avversità biotiche e abiotiche e agli strumenti necessari per il loro controllo. Non manca, naturalmente, un preciso inquadramento storico, paesaggistico ed economico. Indice: Gli agrumi nella storia - Principali paesi produttori e destinazione del prodotto - Lo scenario economico in Italia - Gli agrumi nei giardini storici - Paesaggi degli agrumi - Tassonomia - Anatomia e morfologia - Fisiologia dello sviluppo - Limone e limone-simili - Arancio - Mandarini e mandarino-simili - Pomelo, pompelmo e ibridi - Lime e limette - Altri agrumi - Agrumi ornamentali - La situazione del portinnesto in Italia - Certificazione e vivaismo - l miglioramento genetico degli agrumi: metodi tradizionali e innovativi - Agrometeorologia e modellistica - Climatologia e agrumicoltura - Scelta e cura del suolo -Impianto, allevamento, potatura - Nutrizione minerale e fertilizzazione - Irrigazione - Meccanizzazione delle coltivazioni - Gestione post-raccolta - Mezzi e strategie di lotta contro i fitofagi degli agrumi - Gli insetti fitofagi degli agrumi - Gli acari fitofagi degli agrumi - Nematodi, molluschi e mammiferi fitofagi degli agrumi - Il controllo biologico degli insetti fitofagi degli agrumi - Mezzi biotecnici per il controllo degli insetti fitofagi degli agrumi - Principali malattie causate da funghi e batteri - Virus, viroidi e procarioti endogeni degli agrumi - Principali avversità non parassitarie - Qualità dei frutti e dei succhi - Gli oli essenziali agrumari - Le acque reflue agrumarie e i sottoprodotti dell’industria di trasformazione - I sottoprodotti dell’industria di trasformazione: il pastazzo di agrumi. Gli Autori: Agustí Fonfria Manuel, Instituto Agroforestal Mediterraneo, Universidad Politécnica, Valencia (Spagna) - Barbera Giuseppe, Dipartimento di Colture arboree, Università degli studi di Palermo - Barone Francesca, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Blandini Giacomo, Dipartimento di Ingegneria agraria, Università degli studi di Catania - Bonsignore Carmelo, Dipartimento OASI, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria - Calabrese Francesco, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Caruso Angelo, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee di Acireale (CT) - Catara Antonino, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Fitosanitarie, Università degli studi di Catania - Colazza Stefano, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Dimino Giuseppe, Dipartimento Interventi infastrutturali, Area II, Studi e programmazione, Regione Siciliana, Assessorato Agricoltura e foreste - Drago Antonino, Dipartimento Interventi infastrutturali, Area II, Studi e programmazione, Regione Siciliana, Assessorato Agricoltura e foreste - Fatta Del Bosco Giovanni, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Federico Stefano, Istituto di Scienze dell’atmosfera e del clima, Consiglio nazionale delle ricerche, Lamezia Terme (CZ) - Germanà Maria Antonietta, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Kapranas Apostolos, Department of Entomology, University of California, Riverside 92521 (USA) - Intrigliolo Francesco, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Lanza Giacomo, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Liotta Giovanni, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Pensabene Bellavia Giovanni, IVIA (Instituto Valenciano de investigación agraria), Moncada, Valencia (Spagna) - Peri Ezio, Dipartimento SENFIMIZO, Università degli studi di Palermo - Poiana Marco, Dipartimento BIOMA, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria - Rapisarda Paolo, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Recupero Santo, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Reforgiato Recupero Giuseppe, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Rizza Serena, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Fitosanitarie, Università degli studi di Catania - Roccuzzo Giancarlo, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Russo Giuseppe, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Sardo Ignazio Vito, Dipartimento di Ingegneria agraria, Università degli studi di Catania - Schimmenti Emanuele, Dipartimento ESAF, Università degli studi di Palermo - Strano Maria Concetta, CRA-ACM, Centro di ricerca per l’Agrumicoltura e le col-ture mediterranee, Acireale (CT) - Tamburino Vincenzo, Dipartimento DISTAFA, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria - Vacante Vincenzo, Dipartimento OASI, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria - Zema Demetrio Antonio, Dipartimento DISTAFA, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria - Zimbone Santo Marcello, Dipartimento DISTAFA, Università degli studi mediterranea di Reggio Calabria
di Francesco Calabrese, Vincenzo Vacante
Promo
-5%
54,15 €57,00 €
Immagine copertina Il castagno

Il castagno

Strumento di approfondimento per studiosi, docenti e studenti e solido manuale per tecnici, castanicoltori e hobbisti, il volume dedica ampio spazio a tecniche agronomiche, propagazione, gestione degli impianti, mantenimento e recupero dei vecchi castagneti. Sono trattati anche gli aspetti relativi a raccolta e utilizzo di frutto e legno, nonchè quelli selvicolturali e le valenze paesaggistiche. Molto documentata ed aggiornata è la parte relativa ad avversità e malattie, con riferimenti ai più moderni metodi di prevenzione e difesa. Indice: Storia - Inquadramento sistematico e distribuzione geografica - Struttura della pianta - Propagazione - Miglioramento genetico - Moderna castanicoltura - Castanicoltura da frutto tradizionale - Patologia - Insetti e acari - Raccolta dei frutti - Conservazione e utilizzazione - Pregi alimentari - Produzione di legno - Altri prodotti - Paesaggio, tradizioni, tutela e valorizzazione - Situazione in Italia - Il castagno nel mondo - In cucina con le castagne.  
di Giancarlo Bounous
Promo
-5%
45,60 €48,00 €
Immagine copertina Il fico

Il fico

Il fico è tra le piante più coltivate dall'uomo sin dall'antichità e anche oggi è diffuso in tutta Italia soprattutto per l'autoconsumo o per le produzioni tradizionali di qualità, con interessanti tipicità locali e un'elevata biodiversità. La produttività del fico, tuttavia, dipende dai fattori climatici, dall'umidità e dal suolo dove viene coltivato e chi vuole avere buone soddisfazioni dalla pianta, molto longeva, deve imparare a gestirne le particolarità. In questo libro, tutti i consigli per una gestione efficiente e produttiva della pianta e i richiami alle varietà più adatte per i vari territori. Indice: Origine e importanza - Biologia - Varietà - Coltivazione - Gestione del prodotto - Avversità e difesa. 
di Pasquale Piccirillo
Promo
-5%
13,30 €14,00 €
Immagine copertina Il mandorlo

Il mandorlo

Chi vuole dedicarsi alla mandorlicoltura può oggi trovare grandi opportunità purchè impari a gestirne la coltivazione in maniera razionale e moderna attingendo all’esperienza del passato ma imparando a considerarla una coltura principale a tutti gli effetti. Questo manuale coniuga tradizione e innovazione in un approccio razionale: non è una semplice raccolta di pratiche colturali ma approfondisce la coltivazione attraverso la conoscenza della fisiologia della specie, perchè solo sapendo come funziona la pianta è possibile gestirla in maniera economicamente ed ecologicamente sostenibile, a seconda delle risorse realmente a disposizione del frutticoltore, in campo e sul territorio, e degli obiettivi produttivi desiderati. Nel libro sono trattati in sintesi anche impieghi, aspetti nutrizionali e aspetti della raccolta e della conservazione. Indice: Il mandorlo nel mondo - Origine, diffusione e caratteristiche della specie - Caratteristiche del prodotto - Esigenze pedo-climatiche - Il materiale vegetale - Impianto del mandorleto - Gestione della chioma - Irrigazione - Fertilizzazione - Principali avversità biotiche e difesa - Raccolta e conservazione.
di Pasquale Losciale
Promo
-5%
12,35 €13,00 €
Immagine copertina Il piccolo frutteto

Il piccolo frutteto

Oggi sapori e profumi sono stati azzerati a favore della conservabilità industriale che ci porta in tavola frutti insapori e duri come il marmo. Ma la soluzione esiste: coltivare in terrazzo o in giardino le piante da frutto, in modo da portare sulla propria tavola frutti gustosi, ben maturi e privi di residui chimici. Questo libro nasce per accompagnare l’aspirante frutticoltore dall’assoluto digiuno in materia fino alla raccolta dei frutti! Forte dell’esperienza personale di chi scrive, il testo spiega, passo dopo passo, come allevare 45 specie da frutto, da quelle maggiori alle minori, fino ai frutti di bosco, sia in piena terra sia in vaso (quando possibile). Indice: Un frutteto familiare: perché, come e dove - In giardino o in vaso - Consigli per gli acquisti - specie, varietà e porta innesti - L'impianto, in terra o in vaso - L'allevamento nei primi anni - Concime, fondamentale o quasi - Alt ai nemici - Potatura, quando e come - Moltiplicazione: dal seme all'innesto - Raccolta e conservazione - I fruttiferi maggiori - I fruttiferi minori - I frutti di bosco.
di Elena Tibiletti
Promo
-5%
21,85 €23,00 €
Immagine copertina La potatura

La potatura

La potatura non è una pratica basata esclusivamente sul taglio, ma è l’arte di guidare le piante durante il ciclo vitale comprendendo e sfruttando le loro possibilità intrinseche nello specifico ambiente in cui crescono e si sviluppano. Gestione, impianto e allevamento si coniugano con le tecniche di potatura per raggiungere la massima efficacia con il minimo intervento ed ottenere piante di grande bellezza estetica e produttività anche a livello amatoriale. Indice: Potatura - Il contesto del frutteto amatoriale - Ciclo vitale delle piante arboree - La potatura nel ciclo vitale della pianta - Osservazioni preliminari sulle piante da potare - Conoscere le strutture della pianta - Organizzazione della chioma - La radice - Fisiologia del sistema aereo radicale - Propagazione e potatura - Scelta di specie e varietà - Scelta del tipo di materiale - Distanze di impianto - Operazioni pre-impianto - Piantagione - Epoca d'impianto - Irrigazione - Concimazione - Avversità e parassiti - Introduzione alla tecnica di potatura - Scelta della forma di allevamento - Intensità di potatura - Epoche di potatura - Operazioni di potatura - Attrezzatura per la potatura - Drupacee - Pomacee - Rutacee - Oleacee - Vitacee - Piccoli frutti - Actinidiacee - Ebenacee.
di Davide Neri, Francesca Massetani, Veronica Giorgi
Promo
-5%
30,40 €32,00 €
Immagine copertina La propagazione delle piante

La propagazione delle piante

Il testo tratta dei principi fondamentali della propagazione delle piante con un solido sub-strato scientifico, ma allo stesso tempo dando ampio spazio agli aspetti pratici che maggiormente coinvolgono l’interesse del vivaista professionale e del propagatore amatoriale. A tal fine, sono illustrate nel dettaglio le nozioni teoriche e pratiche per effettuare la propagazione per seme e quella vegetativa (divisione di cespi, propaggine, talea, innesto, moltiplicazione di bulbi e tuberi). L’autore espone ed analizza le attrezzature ed i substrati necessari, descrivendo, inoltre, strutture diverse, dalle più semplici come per esempio le seminiere ed i cassoni di propaga-zione, a quelle maggiormente sofisticate come le serre appositamente progettate e dotate di un controllo quasi totale delle condizioni climatiche. Il volume si conclude con un capitolo sulle avversità di natura biologica che spesso possono vanificare il paziente lavoro del propagatore. Indice: Ambienti per la propagazione delle piante - Attrezzature per la propagazione - Substrati per la propagazione - Propagazione per seme - Propagazione per divisione, separazione e propaggine - Propagazione per talea e metodi avanzati di propagazione agamica - Propagazione delle geofite - Propagazione per innesto - Propagazione e avversità delle piante.
di Giovanni Iapichino
Promo
-5%
20,90 €22,00 €
Immagine copertina Manuale di ortofrutticoltura

Manuale di ortofrutticoltura

Orticoltori e frutticoltori devono misurarsi oggi, sempre di più, con disciplinari di produzione e con regole e vincoli sempre più restrittivi e questo manuale di ortofrutticoltura vuole offrire a tutti gli operatori un prontuario tecnico aggiornato e di rapida consultazione, trattando una ad una le singole colture specializzate praticabili con successo in Italia. Il volume esamina le problematiche colturali e le soluzioni tecniche congeniali all’esaltazione della qualità del prodotto per le seguenti specie: * frutticole: actinidia - albicocco - ciliegio - melo - pero - pesche e nettarine - susino * orticole: anguria - asparago - carciofo e cardo - carota - cavolfiore - cetriolo - cipolla, aglio e porro - fagiolo comune - fava da granella fresca e pisello da granella fresca - finocchio - fragola - indivia e cicoria - lattuga - melanzana - melone - basilico, prezzemolo, sedano - patata - peperone - pomodoro da industria - pomodoro da mensa - zucchino. Di ciascuna specie viene presentato un focus con brevi analisi della situazione produttiva: dalla conoscenza delle aree più vocate, alle innovazioni genetiche del prodotto; dalle tecniche di coltivazione, incluse le colture protette per la destagionalizzazione dei raccolti, fino alle prospettive economiche e di mercato. Per raggiungere questi obiettivi i curatori si sono avvalsi della collaborazione di un selezionato “team” di autori, che ciascuno per la propria specifica competenza ha cercato di concorrere alla costruzione di un’opera armonica ed utile. Indice: L’ortofrutticoltura oggi - Indirizzi produttivi e innovazioni tecniche - Focus sulle singole colture frutticole - Orticoltura - Le colture orticole - Sostenibilità delle colture: produzione integrata e biologica - Economia e mercato - Prospettive: “l’ortofrutticoltura di domani”. Gli autori: Paolo Bertolini, Dipartimento di Protezione e Valorizzazione Agroalimentare, Università di Bologna | Agostino Brunelli, Dipartimento di Protezione e Valorizzazione Agroalimentare, Università di Bologna | Guglielmo Costa, Dipartimento di Colture Arboree, Università di Bologna | Walther Faedi, CRA-Unità di Ricerca per la Frutticoltura, Forlì | Sergio Gengotti, Astra Innovazione e Sviluppo, Faenza | Davide Neri, Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali, Università Politecnica delle Marche | Ugo Palara, Cooperativa Agrintesa, Faenza | Alessandro Palmieri, Dipartimento di Economia e Ingegneria Agrarie, Università di Bologna | Bruno Parisi, CRA-Centro di Ricerca per le Colture Industriali, Bologna | Maria Grazia Piazza, CRA-Dipartimento di Trasformazione e Valorizzazione dei Prodotti Agro-industriali, Roma | Carlo Pirazzoli, Dipartimento di Economia e Ingegneria Agrarie, Università di Bologna | Aldo Pollini, Agronomo, libero professionista, Imola | Paolo Ranalli, CRA-Dipartimento di Trasformazione e Valorizzazione dei Prodotti Agro-industriali, Roma | Giampiero Reggidori, Apoconerpo (Organizzazione Produttori Ortofrutticoli), Bologna | Silviero Sansavini, Dipartimento di Colture Arboree, Università di Bologna | Giovambattista Sorrenti, Dipartimento di Colture Arboree, Università di Bologna | Moreno Toselli, Dipartimento di Colture Arboree, Università di Bologna | Luciano Trentini, Centro Servizi Ortofrutticoli, Ferrara.
di Silviero Sansavini, Paolo Ranalli
Promo
-5%
47,50 €50,00 €