La propagazione delle piante

di Giovanni Iapichino (Autore)
Formato:
Prodotto non disponibile

Spedizione gratuita per ordine sopra i 19 euro

18 App Carta Docente
Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente
Descrizione

Il testo tratta dei principi fondamentali della propagazione delle piante con un solido sub-strato scientifico, ma allo stesso tempo dando ampio spazio agli aspetti pratici che maggiormente coinvolgono l’interesse del vivaista professionale e del propagatore amatoriale.

A tal fine, sono illustrate nel dettaglio le nozioni teoriche e pratiche per effettuare la propagazione per seme e quella vegetativa (divisione di cespi, propaggine, talea, innesto, moltiplicazione di bulbi e tuberi).

L’autore espone ed analizza le attrezzature ed i substrati necessari, descrivendo, inoltre, strutture diverse, dalle più semplici come per esempio le seminiere ed i cassoni di propaga-zione, a quelle maggiormente sofisticate come le serre appositamente progettate e dotate di un controllo quasi totale delle condizioni climatiche.

Il volume si conclude con un capitolo sulle avversità di natura biologica che spesso possono vanificare il paziente lavoro del propagatore.

Indice: Ambienti per la propagazione delle piante - Attrezzature per la propagazione - Substrati per la propagazione - Propagazione per seme - Propagazione per divisione, separazione e propaggine - Propagazione per talea e metodi avanzati di propagazione agamica - Propagazione delle geofite - Propagazione per innesto - Propagazione e avversità delle piante.

Dettagli
Edizione1
Data pubblicazione06/2012
Pagine200
RilegaturaBrossura
Isbn978-88-506-5354-6

Il testo tratta dei principi fondamentali della propagazione delle piante con un solido sub-strato scientifico, ma allo stesso tempo dando ampio spazio agli aspetti pratici che maggiormente coinvolgono l’interesse del vivaista professionale e del propagatore amatoriale.

A tal fine, sono illustrate nel dettaglio le nozioni teoriche e pratiche per effettuare la propagazione per seme e quella vegetativa (divisione di cespi, propaggine, talea, innesto, moltiplicazione di bulbi e tuberi).

L’autore espone ed analizza le attrezzature ed i substrati necessari, descrivendo, inoltre, strutture diverse, dalle più semplici come per esempio le seminiere ed i cassoni di propaga-zione, a quelle maggiormente sofisticate come le serre appositamente progettate e dotate di un controllo quasi totale delle condizioni climatiche.

Il volume si conclude con un capitolo sulle avversità di natura biologica che spesso possono vanificare il paziente lavoro del propagatore.

Indice: Ambienti per la propagazione delle piante - Attrezzature per la propagazione - Substrati per la propagazione - Propagazione per seme - Propagazione per divisione, separazione e propaggine - Propagazione per talea e metodi avanzati di propagazione agamica - Propagazione delle geofite - Propagazione per innesto - Propagazione e avversità delle piante.

Edizione:1
Pagine:200
Rilegatura:Brossura
Isbn:978-88-506-5354-6
Estratto file:Scarica
Estratto descrizione:Estratto
Data pubblicazione:06/2012
Ristampa:2023
Immagine copertina Colture fuori suolo

Colture fuori suolo

Le colture fuori suolo, idroponiche o su substrato, sono tecniche di coltivazione innovative e molto specializzate, che richiedono un'elevata professionalità da parte dei coltivatori e dei consulenti.
di Luca Incrocci, Fernando Malorgio, Daniele Massa, Alberto Pardossi
Promo
-5%
36,10 €38,00 €