La cucina crudista

La cucina crudista

di: Laura Cuccato, Michele Maino.
 CartaceoEPUBPDF
Formato9,90€--

Essere crudisti significa mangiare frutta e verdura, germogli e semi e seguire le regole comportamentali dell’igienismo: uno stile di vita che aiuta a disintossicare mente e corpo trattando gli alimenti alla temperatura massima di 45 °C. Il crudismo del libro è vegano e non comprende l’uso di latticini, uova, zucchero o farine raffinate.

Formato : Cartaceo
Clear selection

Edizione: I

Pagine: 128

ISBN: 978-88-481-2904-6

Rilegatura: Brossura

Formato: 14.3 x 21.0 cm

Editore: Tecniche Nuove

Collana: Le Guide di Natura & Salute

Data pubblicazione: 05/2013

Condividi su:
Indice di gradimento:Nessuna recensione, scrivila prima degli altri!
Descrizione

Essere crudisti significa mangiare frutta e verdura, germogli e semi e seguire le regole comportamentali dell’igienismo: uno stile di vita che aiuta a disintossicare mente e corpo trattando gli alimenti alla temperatura massima di 45 °C. Il crudismo del libro è vegano e non comprende l’uso di latticini, uova, zucchero o farine raffinate. Nella prima parte del libro si descrivono le principali operazioni di questa cucina dalla scelta degli alimenti alla loro pulizia e taglio, dalla marinatura, all’estrazione dei succhi, dalla fermentazione, all’essiccazione, soffermandosi sull’utilità di alcuni strumenti come mixer, frullatori, estrattori ed essiccatori. Grande spazio viene dato anche all’arte del condimento. La seconda parte è dedicata alle ricette dagli aperitivi agli antipasti, dai primi e secondi alle insalate e “formaggi”; senza dimenticare il pane e i crackers, le salse e i condimenti e naturalmente i dolci. Un libro indispensabile non solo per chi ha scelto un’alimentazione crudista. A tutti fa bene aumentare la presenza di alimenti crudi nella propria alimentazione.

Citazioni
Affettando, germogliando, essicando, frullando e centrifugando si possono ottenere piatti da veri gourmet, migliorando umore e forma. Almeno, così dicono i "crudisti"! Il crudismo non è solo l'ultima moda che spopola oltreoceano, ma uno stile di alimentazione che può aiutarci a prendere il meglio di ciò che la natura offre. Il principio su cui si basa è quello secondo il quale ogni alimento è "vivo" e per questo deve essere trattato con dolcezza, senza le cotture violente che eliminano sostanze preziose e, in alcuni casi, ostacolano la digestione. [Continua a leggere] Data Recensione: 2013-06-17

Angela detta la linea tutto nudo e crudo La cancelliera tedesca ha perso 10 chili in pochi mesi. Nel piatto, frutta e verdura non cotte. "L'effetto detox è garantito", dicono gli esperti. Dall'antipasto al dolce, delizie crudiste da provare [Continua a leggere] Data Recensione: 2014-05-27

La settimana del cibo Convegni, consigli e prove pratiche "Attenti alle mode, fanno confusione" Da oggi al 25 la città sarà invasa da centinaia di eventi. Con un obiettivo: sfatare i tabù Una settimana dedicata al cibo, per imparare nuove ricette, assaggiare piatti preparati da chef stellati, impastare la pasta fresca, conoscere le qualità nutrizionali degli alimenti, far divertire i bambini, gustare nuovi sapori. Da oggi al 25 la città sarà invasa da centinaia di eventi dedicati all'alimentazione grazie alla Food Revolution Day, alla Milano Food Week e a Tuttofood in Fiera. [continua a leggere] Data Recensione: 2013-05-17

Biografia

Laura Cuccato

Laura Cuccato architetto e web designer appassionata di piante e cucina. Conosce l’igienismo durante il primo di cinque digiuni e lo applica come stile di vita. Nel 2006 nasce “Salto nel Crudo”, il sito e blog, attraverso il quale promuove eventi e corsi nel nord Italia dove vive. Nel 2011 cura le ricette di “Il crudo è servito” e nel 2012 quelle di “Frullato e Mangiato”, collabora con la rivista Open Kitchen Magazine.

Michele Maino

Michele Maino giornalista, fotografo, interprete, traduttore e appassionato viaggiatore, ha vissuto a lungo nei Paesi arabi. Al suo ritorno in Europa si è avvicinato alle terapie naturali e alla macrobiotica abbracciando l’etica vegetariana. Nel 2009 ha frequentato, a Parigi, la scuola di alta cucina Le Cordon Bleu, diventando chef e, dopo una serie di esperienze di lavoro e formazione in diversi ristoranti stellati e non, tra cui Ze Kitchen Gallery a Parigi, dove ha approfondito la cucina fusion, e Joia dello chef Pietro Leemann a Milano, ora si dedica all’insegnamento della cucina naturale e fusion e lavora a Milano all’Osteria 55. Collabora con la rivista Cucina Naturale.
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.