logo
-5%

Manuale delle scienze biologiche e della terra

Il mezzo più efficiente per conoscere le informazioni più importanti sulle Scienze biologiche e della Terra

cartaceoepubpdf
Formato17,90€ 17,01€13,99€13,99€
Formato : Cartaceo
Clear selection
  • Edizione: I
  • Pagine: 174
  • ISBN: 978-88-481-4374-5
  • Rilegatura: Brossura
  • Formato: 17,00 x 24,00 cm
  • Editore: Tecniche Nuove
  • Data di Pubblicazione: 11/2021

Descrizione

A chi si rivolge: A tutti gli amanti delle Scienze e a quanti vogliono avere un quadro generale della materia.

Ideale per la preparazione di esami di ammissione e concorsi.

A causa della vastità di informazioni con cui entriamo in contatto ogni giorno è difficile, o quasi impossibile per i più, riuscire ad avere una buona cultura generale.

Sulla base di questo concetto di base nel 2019 è nato il MANUALE DI CULTURA GENERALE, una raccolta di nozioni di base di 43 materie che spaziano dalla matematica, alla storia, all’economia.

Su richiesta di molti lettori, interessati solo ad alcuni argomenti, sono state estrapolate e riunite alcune materie vicine per interesse e tipologia. Il presente volume riporta in una versione realizzata ad hoc le sezioni relative alle pagine dedicate alle scienze che approfondiscono la vita e la storia del nostro pianeta.

Vengono così estrapolate e raccolte per gli amanti di questo argomento le pagine relative alle seguenti materie: Biologia, Botanica, Geologia, Meteorologia e climatologia, Zoologia.

Biografia

Roberto Albanesi

roberto-albanesi_autore_Tecniche_Nuove Roberto Albanesi Laureato in Ingegneria Elettronica, dopo aver lavorato in un centro di ricerca (CISE) e aver fondato un’azienda leader nella commercializzazione di personal computer, dal 1987 si occupa dei fattori che concorrono alla migliore qualità della vita (Well-being). Noto divulgatore scientifico, ha sempre considerato la cultura come fondamentale per il progresso dell’individuo. Nel 2000 ha fondato il sito Internet albanesi.it che nel 2019 ha raggiunto oltre 1.800.000 visitatori unici mensili.

Recensioni (0)