logo

Vivere senza medici

La prevenzione che cura

cartaceoepubpdf
Formato12,00€ 11,40€9,99€-
Formato :
Clear selection
  • Edizione: I
  • Pagine: 144
  • ISBN: 978-88-481-3786-7
  • Rilegatura: Brossura
  • Formato: 15,00 x 21,00 cm
  • Editore: Tecniche Nuove
  • Data di Pubblicazione: 10/2018

Descrizione

Vivere senza medici. Un’utopia? Questo volume dal provocatorio titolo dimostra che, se non proprio senza di loro, è possibile vivere a lungo (e bene), ricorrendovi solo quando è strettamente necessario. Il segreto? Si chiama prevenzione ed è la parola magica che chiunque voglia mantenersi sano deve inserire nel proprio vocabolario. Vi sono patologie che potrebbero essere completamente debellate (o, in caso di insorgenza, avere una prognosi più favorevole) se solo si mettessero in atto semplici azioni preventive, che sono alla portata di tutti. Dalla prevenzione oncologica a quella delle malattie dell’apparato scheletrico, da quella che riguarda l’infertilità maschile, a quella odontoiatrica e vascolare. Fino a quella… della medicina d’urgenza. Sì, perché pure al pronto Soccorso, con un minimo di attenzione e di comportamenti responsabili, si può evitare di andare. Anche perché - e lo scoprirete leggendo - è il luogo dove ci si ammala di più… Prevenzione in primo piano, come una vera e propria polizza assicurativa per garantire un benessere che dura nel tempo e che diventa non solo valore individuale ma collettivo.

Biografia

Alberto Scanni

Alberto Scanni, già direttore del Dipartimento di Oncologia dell’Ospedale Fatebenefratelli-Oftalmico di Milano, è stato direttore generale dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Ha fondato e presieduto la Società Italiana di Psiconcologia e il Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri (CIPOMO). È presidente onorario dell’Associazione Progetto Oncologia Uman.A.

Andrea Bellone

Direttore S.C. Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda (Milano)

Daniela Grancini

Daniela Grancini Giornalista da oltre trent’anni, si interessa di macchine ed attrezzature da cantiere. L’ampia esperienza maturata nel tempo nel settore le ha permesso di curare numerosi progetti editoriali sia offline sia on-line. Per il Gruppo Editoriale Tecniche Nuove è attualmente il responsabile della testata Macchine Edili. Daniela Grancini has a degree in Literature and Philosophy from the Catholic University in Milan. She has been registered with the National Association of Journalists since 1982. She has been working in the field of work site machinery and equipment for 30 years. She has managed many editorial projects, both off- and on-line. She is currently the manager of the journal “Macchine Edili”, edited by Tecniche Nuove.

Franco Rusconi

Responsabile Riabilitazione cardiorespiratoria ambulatoriale Istituto Clinico Humanitas

Giuseppe Bonfiglio

Medico chirurgo specialista in Ortopedia e Traumatologia, responsabile S.S.D Pronto Soccorso CTO Milano

Luigi Paglia

Responsabile del Reparto di Odontoiatria Infantile Istituto Stomatologico Italiano – Milano. Consigliere e Responsabile Commissione Problemi dell’Odontoiatria dell’Ordine dei Medici di Milano.

Maurizio Bossi

Laurea in Medicina e Chirurgia con successive specializzazioni in Andrologia e Chirurgia, idoneità in Urologia e Ginecologia e perfezionamento in Sessuologia. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, coautore di manuali/trattati universitari. Dal 2000 si occupa di divulgazione medica quale giornalista radiotelevisivo.

Recensioni (0)

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.