logo
Rivista
Terra e Vita

Terra e Vita

+
Libro
Il commercio dei cereali

Il commercio dei cereali

+
Libro
La conservazione dei cereali

La conservazione dei cereali

+
Libro
Atlante delle difettosità dei cereali

Atlante delle difettosità dei cereali

Rivista

Terra e Vita

  • Direttore Editoriale: Ivo A. Nardella
  • Redazione: Gianni Gnudi, Giorgio Setti, Francesco Bartolozzi, Alessandro Maresca, Lorenzo Tosi
  • Anno fondazione:
  • Periodicità: Settimanale (37 numeri)
  • Argomenti: Agricoltura
Cartaceo
Annuale
Libro

Il commercio dei cereali

Conoscere il funzionamento per interpretarne le dinamiche
di
Cartaceo
Libro

La conservazione dei cereali

di
Cartaceo
Libro

Atlante delle difettosità dei cereali

Caratteristiche tecnologiche - Metodi di analisi - Strumenti di commercializzazione
di
Cartaceo

138,50 99,00

    Descrizione

    Terra è Vita + Selezione libri cereali è la formula più vantaggiosa per avere accesso all'abbonamento annuale alla rivista e ai libri "Il commercio dei cereali", "La conservazione dei cereali" e "Atlante delle difettosità dei cereali". In un'unica soluzione potrai ottenere:
    • ACCESSO ALLA RIVISTA CARTACEA + DIGITALE, gratuita ed accessibile da qualsiasi dispositivo mobile.
    • AGGIORNAMENTO A 360° IN AGRICOLTURA: da anni Terra è Vita è un punto di riferimento nel mondo agricolo. La rivista offre spazio alle analisi di mercato grazie a un filo diretto con gli operatori delle varie filiere senza perdere gli aggiornamenti sull'attualità tecnica e l’innovazione tecnologica, politica ed economica.
    • SERVIZIO L'ESPERTO RISPONDE: solo chi è abbonato a Terra è Vita, potrà avere sempre a disposizione i quesiti agli esperti e le loro risposte, nonché tutto l’archivio degli ultimi due anni ordinato per argomenti. Inoltre, è possibile proporre fino a tre quesiti all'anno, a cui avere risposta direttamente via e-mail prima ancora della pubblicazione.
    • FOCUS SUI CEREALI: la Cerealicoltura, attività cardine nell'agricoltura italiana, trova ampio spazio sia nella rivista, sia nella selezione dedicata di libri a essa associata.
    Ecco il il contenuto dei 3 libri, selezionati per te insieme all'abbonamento a Terra è Vita:

    Il commercio dei cereali

    Partendo dall'analisi dello scenario mondiale, europeo ed italiano della domanda e offerta dei cereali a paglia e del mais, vengono evidenziati gli aspetti più critici e le variabili (endogene ed esogene) che regolano il mercato cerealicolo. Vengono approfonditi i principali aspetti caratterizzanti la commercializzazione sul mercato interno e sul mercato estero evidenziandone pregi e difetti.

    La conservazione dei cereali

    La conservazione e la logistica post-raccolta dei cereali e dei semi oleosi rappresentano il tramite attraverso il quale la produzione agricola raggiunge i mercati ed idealmente il primo anello della catena di filiera la cui ultima maglia è il consumatore finale. Lo stoccaggio, anche in considerazione dei grandi quantitativi coinvolti, costituisce quindi una fase molto delicata nei processi di gestione della sicurezza igienica degli alimenti e dei mangimi e in questo senso si afferma sempre di più come passaggio chiave dell'intero sistema. La conservazione dei cereali è trattata in modo organico e completo ponendo in relazione le strutture e le tecniche di conservazione con la destinazione d'uso e le opportunità dello stoccaggio differenziato. Particolare spazio è stato riservato all'approfondimento della problematica dei contaminanti, con particolare riguardo alle micotossine, non trascurando nel contempo i temi tradizionali delle biologie degli insetti infestanti le derrate ed i parassiti fungini. Nel volume vengono sistematicamente richiamati, per ogni tema trattato, i corretti riferimenti normativi con esemplificazioni delle tecniche di autocontrollo (HACCP) in uso.

    Atlante delle difettosità dei cereali

    Nella pratica commerciale la base della definizione delle qualità dei cereali è ancor oggi in buona parte legata ai requisiti merceologici di cui le difettosità costituiscono gli aspetti principali. A differenza di altri parametri, determinabili solo attraverso analisi di laboratorio di una certa complessità, le caratteristiche merceologiche possono essere riconosciute visivamente e quantificate in modo relativamente semplice se dotati di un sufficiente livello di conoscenza specifica. L'Atlante costituisce quindi uno strumento attraverso il quale riuscire ad esprimere una prima, ancorché parziale, stima della qualità delle proprie produzioni. Questo trova poi rispondenza pratica negli strumenti contrattuali di commercializzazione sia nazionali che internazionali, il cui contenuto tecnico legato alle difettosità è alla base delle definizioni mercantili. Un "manuale di campo" per un pronto riscontro che può contribuire ad accrescere la conoscenza e la consapevolezza qualitativa dei diversi attori della filiera produttiva e di prima trasformazione dei cereali.

    Recensioni (0)

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.