Scompenso cardiaco: fisiopatologia, diagnosi e trattamento

Corso n. 249695 accreditato per 5 crediti

Scompenso cardiaco: fisiopatologia, diagnosi e trattamento

di: Annalisa Barbieri, EMILIA D’ELIA.

Il corso permette di conoscere gli approcci diagnostici e terapeutici dello scompenso cardiaco, patologia diffusa, e relativamente poco conosciuta, con pesanti conseguenze sulla qualità della vita, morbilità e mortalità.

Con il miglioramento delle terapie cardiovascolari fornisce il necessario e continuo aggiornamento di coloro che quotidianamente si trovano a gestire la complessità di pazienti sempre più spesso pluripatologici.

NameRangeDiscount
Convenzione Aziende 30%1 - 99999930 %

85,00 42,50

Destinatario del corso
*
*
*
*

Obiettivo Formativo: 25

Durata in ore: 5

Erogazione corso: Online

Data inizio: 01/02/2019

Da fruire entro: 31/12/2019

Destinatari: Farmacisti, Infermieri, Infermieri pediatrici, Medici tutti, Ostetrici/che, Tecnici della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Condividi su:
Indice di gradimento:Nessuna recensione, scrivila prima degli altri!
Vantaggi

Con il miglioramento delle terapie cardiovascolari fornisce il necessario e continuo aggiornamento di coloro che quotidianamente si trovano a gestire la complessità di pazienti sempre più spesso pluripatologici.

Il Corso

Programma del corso

  1. Lo scompenso cardiaco: dalla fisiopatologia alla diagnosi 
    Autori: Emilia D’Elia, Annalisa BarbieriFisiopatologia dello scompenso cardiaco. Scompenso cardiaco acuto e cronico. Scompenso cardiaco a frazione di eiezione ridotta e a frazione di eiezione conservata (HFrEF/HFpEF). Ruolo dei biomarcatori in acuto e nella fenotipizzazione del paziente cronico. Diagnosi e valutazione clinica.

    1. Fisiopatologia dello scompenso cardiaco
    2. Classificazioni dello scompenso cardiaco
    3. Diagnosi dello scompenso cardiaco
    4. Prognosi

     

  2. Trattamento dello scompenso cardiaco 
    Autori: Emilia D’EliaTerapia farmacologica classica dello scompenso cardiaco: Ace inibitori; Betabloccanti; Antialdosteronici; Diuretici. Nuovi farmaci cardioattivi: ruolo di LCZ696. Terapia non farmacologica dello scompenso cardiaco avanzato: Defibrillatore impiantabile/CRT; Assistenza ventricolare meccanica (LVAD); Trapianto cardiaco. Ventilazione non invasiva e ultrafiltrazione.

    1. Introduzione
    2. Terapia farmacologica dello scompenso cardiaco
    3. Terapia non farmacologica dello scompenso cardiaco
    4. Terapia dello scompenso cardiaco avanzato
    5. Trapianto cardiaco
    6. Dispositivi di assistenza ventricolare (VAD)

Responsabile scientifico: Prof. Stefano Govoni, Prof.ssa Annalisa Barbieri

Come completarlo


  • Studiare i contenuti dei moduli didattici.
  • Superare i test di apprendimento alla fine dei singoli moduli. Ogni test è considerato valido se la percentuale delle risposte corrette è di almeno 75% .
  • Compilare il questionario di gradimento (obbligatorio a fine percorso).
  • Segnalare argomenti di proprio interesse e contribuire allo sviluppo dei nuovi corsi (bottone proponi corso).
  • Scaricare e stampare l’attestato.

PIATTAFORMA DI EROGAZIONE

Il corso si svolge su http://ecm.accademiatn.it/

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.