logo

Preparazione e gestione del kit della diga e assistenza nel posizionamento

27,00

Spesso acquistati insieme

Corso

Allestimento della sala operatoria per gli interventi di chirurgia orale e descrizione dello strumentario chirurgico

Corso

Ruolo professionale dell'ASO: competenze e processi di lavoro caratterizzanti

Destinatario del corso
*
*
*
*

Descrizione

La diga di gomma è ritenuta uno strumento insostituibile nelle procedure di conservativa, endodonzia e protesi. Nella maggior parte dei casi, posizionare la diga costituisce un semplice automatismo, talvolta presenta maggiore complessità. Rappresenta in primo luogo una misura protettiva per il paziente e per gli operatori. Un campo di lavoro ben delimitato, asciutto e isolato, favorisce il corretto svolgimento delle procedure cliniche. Affinché l’utilizzo di questo strumento, indispensabile sia rapido e predicibile nel risultato, si presuppone un’ottima organizzazione dei kit e un’abilità acquista dell’Odontoiatra e dell’ASO nel lavoro sinergico a quattro mani.

Vantaggi

L’attestato rilasciato è valido ai fini dell’art. 2 dell’Accordo Stato Regioni 23.11.2017 – CSR/209 e dell’art.2, comma 2, del DCPM del 9 febbraio 2018, per l'aggiornamento annuale obbligatorio degli assistenti di studio odontoiatrico ASO (assistenti alla poltrona). Per ottenere l'attestato relativo all'aggiornamento obbligatorio 2020 il corso deve essere completato entro il 31 dicembre 2020. 

Il corso

Modulo 1 La diga di gomma: introduzione Abstract: il modulo è orientato alle tecniche di posizionamento della diga di gomma per l’Assistente di Studio Odontoiatrico che assiste l’Odontoiatra. Descrizione della diga di gomma. Perché e quando eseguire l’isolamento del campo operatorio mediante la diga di gomma. Caratteristiche di tutte le componenti del sistema: fogli monouso, pinza fora diga, pinza porta uncini, uncini, ritenzioni accessorie, archetto, lubrificanti, tovagliolini da diga. Modulo 2 La diga di gomma: pratica clinica Abstract: utilizzo della diga in conservativa, endodonzia, protesi fissa; preparazione e applicazione nei casi specifici, considerando anche le varianti del singolo paziente. Regole di foratura della diga. Dimostrazione di come applicare la diga; le tre principali tecniche: prima l’uncino e poi la diga, prima la diga poi l’uncino (tecniche a quattro mani); uncino e diga insieme (tecnica a due mani). Rimozione della diga.

Recensioni (0)

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.