Medicina Integrata

Medicina Integrata

Annuale Biennale
Cartaceo 35,00€ 60,00€
Digitale 25,00€ -

La rivista Medicina Integrata non è una novità sul mercato: rappresenta la naturale evoluzione della storica testata Medicina Naturale e ne rende solo più attuale l’approccio a una filosofia terapeutica che è in naturale evoluzione.

Il cammino intrapreso dalla storica Natom, poi ribattezzata Medicina Naturale alla fine degli anni Novanta, porta oggi la testata di Tecniche Nuove – sempre sotto la direzione di Elio Rossi – a occuparsi ancor più da vicino di informazione e di formazione nell’ambito della medicina intesa come approccio al paziente nella sua totalità: un approccio che intende portare all’attenzione di tutti i medici, senza escludere nessuno ma in un’ottica assolutamente allargata, approcci terapeutici che vanno a completare – e a integrare, appunto – quelli più tradizionali, dei quali spesso completano l’efficacia.Medicina Integrata promuove un dialogo proficuo fra le discipline olistiche e la medicina accademica, che non sono antagoniste bensì complementari. Due facce, quindi, di una stessa medaglia che hanno ragione di coesistere nella complementarietà e integrazione.

La rivista rappresenta ancora di più – proseguendo in un percorso culturale già da tempo intrapreso – un punto di riferimento sinergico per quanti si occupano di trattamenti, terapie, prevenzione primaria ed educazione a nuovi e più sani stili di vita.

È proprio lavorando sugli stili di vita del paziente che i medici – tutti i medici – potranno portare a compimento il loro progetto di healthcare, che ha nella prevenzione il suo cardine e che nell’unione della medicina convenzionale, delle diverse terapie complementari, della corretta dietologia e dell’importante bagaglio di nutraceutici oggi a disposizione, trova un moderno e razionale fondamento largamente condiviso.

Formato : Cartaceo
Durata Abbonamento : Annuale
Clear selection

Direttore Editoriale: Paolo Pegoraro

Redattore: Cristiana Bernini

Anno fondazione: 1986

Periodicità: Bimestrale  (6 numeri)

Condividi su:
Indice di gradimento: Nessuna recensione, scrivila prima degli altri!
Offerta
Descrizione

La rivista Medicina Integrata non è una novità sul mercato: rappresenta la naturale evoluzione della storica testata Medicina Naturale e ne rende solo più attuale l’approccio a una filosofia terapeutica che è in naturale evoluzione.

Il cammino intrapreso dalla storica Natom, poi ribattezzata Medicina Naturale alla fine degli anni Novanta, porta oggi la testata di Tecniche Nuove – sempre sotto la direzione di Elio Rossi – a occuparsi ancor più da vicino di informazione e di formazione nell’ambito della medicina intesa come approccio al paziente nella sua totalità: un approccio che intende portare all’attenzione di tutti i medici, senza escludere nessuno ma in un’ottica assolutamente allargata, approcci terapeutici che vanno a completare – e a integrare, appunto – quelli più tradizionali, dei quali spesso completano l’efficacia.Medicina Integrata promuove un dialogo proficuo fra le discipline olistiche e la medicina accademica, che non sono antagoniste bensì complementari. Due facce, quindi, di una stessa medaglia che hanno ragione di coesistere nella complementarietà e integrazione.
La rivista rappresenta ancora di più – proseguendo in un percorso culturale già da tempo intrapreso - un punto di riferimento sinergico per quanti si occupano di trattamenti, terapie, prevenzione primaria ed educazione a nuovi e più sani stili di vita.

È proprio lavorando sugli stili di vita del paziente che i medici – tutti i medici – potranno portare a compimento il loro progetto di healthcare, che ha nella prevenzione il suo cardine e che nell’unione della medicina convenzionale, delle diverse terapie complementari, della corretta dietologia e dell’importante bagaglio di nutraceutici oggi a disposizione, trova un moderno e razionale fondamento largamente condiviso.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.