logo

I prodotti dell’alveare

cartaceoepubpdf
Formato18,00€ 17,10€--
Formato : Cartaceo
Clear selection
  • Edizione: I
  • Pagine: 208
  • ISBN: 978-88-506-5513-7
  • Rilegatura: Brossura
  • Formato: 17,00 x 24,00 cm
  • Editore: Edagricole - New Business Media
  • Data di Pubblicazione: 01/2017

Descrizione

L'interesse millenario dell'uomo nei confronti delle api, con la segnalazione di un punto di controllo delle stesse, nasce dai prodotti che questi insetti sono dotati di prodotti all'interno dei loro nidi per il loro fabbisogno.

In questo volume vengono esaminati tutti i prodotti dell'attività apistica, dal miele al veleno d'api, trattando le caratteristiche chimico-fisiche e della composizione, i metodi di raccolta, gli aspetti tecnologici e soprattutto gli utilizzi in ogni campo.

A seconda del prodotto, vengono enfatizzati anche i risvolti più squisitamente commerciali, come alcuni punti di interesse normativo e, i dati della gamma di applicazione della maggior parte di queste produzioni, gli usi in medicina, la cosmetica e la fitoterapia. Sono inoltre trattati i suggerimenti di raccolta e lavorazione.

Indice: Il miele - La gelatina reale - Il polline - La propoli - La cera - Il veleno.

Biografia

Gian Luigi Marcazzan

Gian Luigi Marcazzan lavora come ricercatore presso l'Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura di Bologna del CREA. Svolge attività di ricerca sui prodotti dell'alveare finalizzata al controllo della qualità, alla caratterizzazione, alla valorizzazione e alla ricerca d nuovi parametri e nuovi metodi analitici. Fa parte dei componenti il Comitato di Gestione dell'Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele, di cui è stato presidente dal 2010 al 2016.

Laura Bortolotti

Laura Bortolotti lavora come ricercatrice presso l'Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura di Bologna del CREA. Si occupa di biologia ed ecologia dell'ape da miele e di altri impollinatori, selvatici e allevati, come bombi e api solitarie e del loro ruolo nell'impollinazione di piante sia spontanee che coltivate. Studia il rapporto tra le api e l'ambiente, con particolare riferimento all'inquinamento da pesticidi e alle avversità biotiche. Svolge attività di ricerca sui prodotti dell'alveare in termini di metodi di raccolta e di analisi.

Recensioni (0)