logo

Argomenti:

Corso n. 328776 accreditato per 3 crediti

La gestione diagnostica-clinica dei solchi e delle fossette occlusali pigmentate

  • Obiettivo Formativo: 18
  • Durata in ore: 2
  • Erogazione corso: Online
  • Data inizio: 01/09/2021
  • Da fruire entro: 31/08/2022
  • Destinatari: Odontoiatri

99,00

Destinatario del corso
*
*
*
*

Vantaggi

Acquisire nuovi criteri diagnostici e tecnologici atti a minimizzare l’intervento verso i solchi e le fossette occlusali pigmentate ed evitare la cavitazione (ricorso al restauro).

Il corso

  1. CONCETTI PROPEDEUTICI
  2. FATTORI DA VALUTARE ALL’OSSERVAZIONE CLINICA “OBSERVATION”
  3. DIAGNOSI DEL SOLCO E FOSSETTA PIGMENTATA “DETECTION”
  4. TRATTAMENTO DEL SOLCO E FOSSETTA PIGMENTATA “TREATMENT”
  5. Caso clinico: Daniel 2.7
  6. Caso clinico: Davide 4.7
  7. Caso clinico: Ilaria 2.7
  8. Conclusioni

Responsabile scientifico

Dr. Stefano Daniele, Master in odontoiatria Conservativa con minimo intervento presso l’Università degli Studi di Bologna.
Specialista in odontoiatria restaurativa estetica, odontoiatria preventiva, endodonzia e protesi fissa.

Abstract

Enfatizzare i principi della "Minimal Invasive Dentistry" rispetto alla "Invasive Dentistry" nei confronti della gestione clinica dei solchi e delle fossette pigmentate della superficie occlusale.

Nello specifico si considera il processo che porta a un intervento clinico razionale e che vede come fasi propedeutiche l’osservazione e la diagnosi di lesione cariosa nel solco e nella fossetta occlusale.

Altresì è enfatizzato il principio della fluorescenza dei tessuti dentali come principio fisico per una diagnosi accurata della lesione cariosa, con livelli di sensibilità e specificità, soprattutto, superiori al metodo dell’osservazione visiva.

Sono confrontati tra loro per accuratezza diagnostica (sensibilità e specificità) i diversi sistemi che sfruttano la fluorescenza dei tessuti dentali e nello specifico i sistemi a telecamera e i sistemi che usano un valore numerico come esito della lettura.

Curriculum vitae

Stefano Daniele

Odontoiatra, Master in odontoiatria Conservativa con minimo intervento presso l’Università degli Studi di Bologna. Specialista in odontoiatria restaurativa estetica, odontoiatria preventiva, endodonzia e protesi fissa.

Recensioni (0)