logo

Argomenti:

Fondamenti lean production e mappature

Corso online di formazione professionale svolto in collaborazione con RCIGROUP

299,00

Destinatario del corso
*
*
*
*

Descrizione

Obiettivi della proposta formativa
  • Trasmettere la storia e la filosofia alla base della Lean Production (Toyota Production System).
  • Nel corso si spiega come analizzare le tipologie di sprechi in produzione, definire le attività a valore aggiunto, e definire la Roadmap per condurre l’azienda all’eccellenza.
  • Apprendere le tecniche di mappatura dei processi per “imparare a vedere” e definire lo stato futuro.

Vantaggi

Il corso è destinato a tutti coloro che vogliano avvicinarsi a questa filosofia organizzativa per rivedere l’organizzazione aziendale e imparare a vedere gli sprechi delle proprie aziende. Chiunque debba progettare organizzazioni dovrebbe apprendere questa filosofia, che erroneamente viene legata solo alle linee di produzione di massa, per poter ridurre costi inutili e migliorare i margini aziendali. Il corso permette il miglioramento dei flussi organizzativi aziendali eliminando gli sprechi che esistono tra un’attività a valore e l’altra, l’approccio può essere applicato all’intero processo aziendale fino alla singola postazione di lavoro in produzione o magazzino.   Vuoi un'anteprima? Clicca e scarica il video gratuitamente

Il corso

  • La fabbrica snella, cenni storici, origini del TPS (Toyota Production System).
  • Perché avvicinarsi alla filosofia Lean: principi, vantaggi.
  • La giusta mentalità e la definizione degli obiettivi.
  • Imparare le tecniche di gestione del tempo.
  • La gestione del cambiamento per poter applicare la lean.
  • Introduzione al concetto di spreco: 7 sprechi sui processi (7 Muda).
  • L’eliminazione del 1° spreco.
  • L’eliminazione del 2° e 3°spreco.
  • L’eliminazione del 4° e 5° spreco.
  • L’eliminazione del 6° e 7°spreco.
  • Roadmap per l’implementazione (I PASSO) – Identificare il valore per il cliente.
  • Roadmap per l’implementazione (II PASSO) – Comprendere il processo di creazione del valore.
  • Misura delle prestazioni ed esempi.
  • VSM (Value Stream Mapping) mappatura del flusso produttivo.
  • Esempio VSM.
  • Makigami mappatura dei flussi informativi e documentali.
  • Spaghetti chart mappatura dei movimenti e dei trasporti in produzione.
  • Roadmap per l’implementazione (III PASSO) Creare il flusso del valore.
  • Roadmap per l’implementazione (IV PASSO) Far tirare il flusso dal cliente.
  • Roadmap per l’implementazione (V PASSO) – Kaizen il miglioramento continuo.
  • Kaizen: ragioni e tipologie.
  • Introduzione agli strumenti Lean.

Video

Trailer Video-Pillola Mentality Lean

Curriculum vitae

Marco Sala

Laureato in ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano, ad inizio carriera vive due esperienze aziendali di responsabilità, prima nella funzione acquisti di un’azienda di gru per l’edilizia, poi in quella marketing nell’ambito costruzione utensili lavorazione lamiera. La passione per l’ambito produttivo, ed in particolare per la carpenteria, lo porta ad entrare con interesse nei processi e ad avvicinarsi alle macchine di produzione, diviene prima docente di piegatura lamiera con pressa piegatrice e poi, dopo aver conosciuto le reali difficoltà degli operatori, consulente organizzativo come socio di RCI Group. Ottenute le certificazioni Lean Specialist e Black Belt Six Sigma in enti di primaria importanza, ha iniziato a formare il personale delle aziende clienti ed in prima persona partecipa ai progetti di miglioramento pianificati e controlla che i processi mantengano i risultati ottenuti. Utilizzando la lean in produzione ed in ufficio ora aiuta gli operatori ad eliminare sprechi ed inutili sforzi, con il six sigma aiuta a migliorare i processi a valore individuando i motivi delle non conformità e dei ritardi.

Recensioni (0)