logo
-5%
Tecniche Nuove - Fisiologia energetica – Clinica energetica

Fisiologia energetica – Clinica energetica

cartaceoepubpdf
Formato42,87€ 40,73€--
Formato : Cartaceo
Clear selection
  • Edizione: I
  • Pagine: 416
  • ISBN: 978-88-481-1148-5
  • Rilegatura: Brossura
  • Formato: 170,00 x 240,00 mm
  • Editore: Tecniche Nuove
  • Data di Pubblicazione: 01/2001

Descrizione

Non c’è divergenza né contrasto tra la Fisiologia Umana Normale, insegnata nelle Università, e la Medicina Cinese, l’Agopuntura. La speculazione orientale e l’esperimento occidentale, pur separati da uno iato di 3000 anni, portano a conclusioni simili e concordanti. Lo scopo dichiarato dell’autore è tracciare una Fisiologia comparata. Questo porta a una clinica, clinica fisiologica in un certo senso olografica, arricchita da teorie complementari che si chiariscono e arricchiscono reciprocamente. Sono descritte anche tecniche semeiologiche che ormai non è più lecito ignorare, come la Kinesiologia Applicata di George J. Goodhearts jr. che facilita e abbrevia drammaticamente i tempi per la comprensione delle relazioni dei fenomeni umani in fisiologia. Sono così introdotti concetti nuovi, i rapporti tra concetti antichi di 2500 anni e le scoperte moderne fino alle soglie del Duemila. L’impiego della Kinesiologia Applicata permette di integrarli e sfruttarli in terapia in modo rapido, efficace e controllabile. Nel testo sono state integrate conoscenze non contemplate nell’Agopuntura come l’Endocrinologia, l’Immunità e i Metabolismi ma che l’agopuntura può trattare, poiché è un sistema aperto e flessibile. Questa integrazione è stata possibile grazie alla Kinesiologia Applicata. I vari aspetti teorici medici, nell’arco di 4000 anni, sono stati fatti confluire in un’unica fisiologia – Fisiologia Energetica, Clinica Fisiologica – per affrontare lo studio e la cura dell’Uomo inteso come unità funzionale costituito di Materia e Spirito. Questo è un lavoro tutt’altro che concluso. Infatti, mancano molti capitoli di Fisiologia, sia umana normale sia energetica. Per di più, le scoperte in questo campo sono quotidiane: non si è mai finito, ed è bene che sia così. L'autore si augura che qualcuno, capito il trucco, prosegua questo lavoro.

Recensioni (0)