logo

Federico Faggin

Il padre del microprocessore

cartaceoepubpdf
Formato19,90€ 18,91€--
Formato : Cartaceo
Clear selection
  • Edizione: I
  • Pagine: 236
  • ISBN: 978-88-481-2724-0
  • Rilegatura: Brossura
  • Formato: 150,00 x 210,00 mm
  • Editore: Tecniche Nuove
  • Data di Pubblicazione: 03/2012

Descrizione

Sapevate che il microprocessore – il “cervello” di tutti i dispositivi digitali – è stato inventato da un italiano, Federico Faggin?
Che la prima comunicazione integrata dati-voce è stata realizzata da una società fondata dallo stesso Faggin?
E che un’altra società, sempre di Faggin, ha prodotto lo “schermo sensibile” dei telefonini e il touch-pad dei notebook?
Se avete risposto “no” ad almeno una domanda, questo è il libro per voi, perché vi troverete tutti i dettagli inediti della storia di successo di un italiano straordinario.
Dal primo computer, costruito alla Olivetti a soli 19 anni, alla National Medal of Technology and Innovation conferitagli dal presidente Obama, dal microprocessore Z80, venduto nell’arco di tre decenni in tre miliardi di esemplari, alle cinque lauree honoris causa conferitegli da prestigiose università, questa biografia descrive le intuizioni, i successi e le difficoltà superate per perseguire con determinazione ed entusiasmo tanti importanti obbiettivi, con svariati dettagli e curiosità.
Faggin ha avuto anche autorevoli candidature al Nobel, ultima delle quali quella di Rita Levi-Montalcini, che del libro ha scritto la prefazione.

Biografia

Angelo Gallippi

Angelo Gallippi, laureato in Fisica e giornalista pubblicista, è consulente nel settore Privacy dopo avere lavorato per dieci anni al Garante per la protezione dei dati personali. Già presidente del Corecom del Lazio, ha insegnato informatica in varie università per 15 anni, e scritto una dozzina di testi.

Recensioni (0)

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.