logo
Corso
La nuova normativa vitivinicola: dalla gestione del vigneto ai processi di produzione

La nuova normativa vitivinicola: dalla gestione del vigneto ai processi di produzione

+
Libro
La nuova normativa vitivinicola

La nuova normativa vitivinicola

La nuova normativa vitivinicola: dalla gestione del vigneto ai processi di produzione

La nuova normativa vitivinicola

Tracciabilità semplificazione autocontrollo dopo il Testo unico del vino
Cartaceo

221,00 166,00

Destinatario del corso
*
*
*
*

    Descrizione

    L'opera è stata premiata dall'organizzazione Internazionale della Vite e del Vino (OIV) come miglior pubblicazione a tema legislativo per l'anno 2020.

    RISTAMPA AGGIORNATA gennaio 2021

    Il volume offre lo stato dell’arte della legislazione vitivinicola e può essere utile anche a coloro che intendono aggiornare le proprie conoscenze o formarsi professionalmente per stare al passo con i tempi.

    Oltre 500 pagine di facile lettura e ricche di casi pratici, nelle quali sono argomentate le più recenti norme del settore vitivinicolo, ponendo in risalto i punti di cambiamento che, dal vigneto alla bottiglia, sono stati introdotti a livello europeo e nazionale.

    Si tratta di un contesto, ancora mutevole, che vede al centro del sistema normativo la legge 12 dicembre 2016, n. 238, il cd. Testo unico del vino, punto di partenza e non di arrivo di questa riforma disciplinare: sono tanti infatti i decreti attuativi che negli ultimi mesi hanno approfondito, sotto il profilo tecnico-operativo, singole tematiche e spazi di lavoro. Altre norme hanno inoltre modificato il tessuto normativo, a partire dai processi di dematerializzazione fino alla attesa disciplina dell'enoturismo.

    Un testo completo che, accanto alle regole e alle disposizioni cogenti, concede uno spazio agli standard volontari, strumenti di miglioramento delle performance aziendali, di autocontrollo e di maggiore consapevolezza dei sistemi e dei processi d’impresa.

    In Appendice, la stesura completa del Testo Unico, il quadro delle disposizioni sanzionatorie rispetto alle possibili violazioni e un quadro di alcune etichette-tipo relative ai principali casi pratici che più frequentemente possono verificarsi nell'etichettatura e nella presentazione dei prodotti vitivinicoli.

    Moduli e argomenti trattati

      MODULO 1 IL CONTESTO NORMATIVO COMUNITARIO E NAZIONALE DEL SETTORE VITIVINICOLO
        • Gli atti giuridici del diritto europeo, caratteristiche significative del settore vitivinicolo europeo, PAC e OCM, il quadro normativo, fonti e novità recenti introdotte a livello europeo
        • La disciplina nazionale ed il Testo Unico del vino
        • I principali decreti attuativi emanati
        • Il nuovo approccio normativo durante e dopo la fase emergenziale Covid-19
    MODULO 2 IL PROCESSO DI PRODUZIONE INIZIA DAL VIGNETO
        • Il sistema delle autorizzazioni e la corretta gestione amministrativa
        • La disciplina dei nuovi impianti, reimpianti e sovrainnesti
        • Le nuove scadenze durante e dopo la fase emergenziale Covid-19
        • Le dichiarazioni obbligatorie e gli effetti del sistema dematerializzati
    MODULO 3 LA DEMATERIALIZZAZIONE DEL PROCESSO E DEGLI ADEMPIMENTI DI CANTINA
        • Il registro telematico come punto di partenza del processo dematerializzato
        • Il DM 20 marzo 2015, n. 293: operatori obbligati ed i casi di deroga
        • Le principali annotazioni a registro, la tempistica di registrazione ed i punti di contatto con dichiarazioni e documenti di trasporto
        • La gestione della planimetria e delle dichiarazioni dematerializzate
        • La detenzione e la lavorazione conto terzi
    MODULO 4 LA DISCIPLINA DELLE PRATICHE E DEI TRATTAMENTI ENOLOGICI
      • Il contesto normativo a livello europeo e la spinta innovativa del Reg. (UE) 934/2019
      • Le modalità di registrazione e di comunicazione dei trattamenti e delle pratiche enologiche
      • Le principali pratiche enologiche alla luce della norma nazionale e comunitaria: il caso del vino biologico
      • Gli effetti sul sistema di etichettatura: additivi e coadiuvanti

    Recensioni (0)