Atlante sensoriale dei prodotti alimentari

Atlante sensoriale dei prodotti alimentari

 CartaceoEPUBPDF
Formato49,90€--

L’Atlante Sensoriale dei Prodotti Alimentari è il frutto del contributo di quarantasei soci della Società Italiana di Scienze Sensoriali che hanno messo a disposizione la proprie competenze specialistiche rendendo possibile la realizzazione di un’opera unica nel suo genere, in cui per la prima volta il tema della descrizione sensoriale dei prodotti è affrontato in maniera sistematica prendendo in considerazione le specificità di tredici categorie di prodotti alimentari trasformati:
vino, grappa, birra, caffè, succhi di frutta, tè, olio extra vergine d’oliva, olive da tavola, burro, pane e altri prodotti da forno, pasta, riso, formaggi, prosciutti, salami, aceto, cioccolato e miele.

Formato : Cartaceo
Clear selection

Edizione: I

Pagine: 330

ISBN: 978-88-481-2841-4

Rilegatura: Brossura

Formato: 17.0 x 24.0 cm

Editore: Tecniche Nuove

Collana: Alimentare

Data pubblicazione: 01/2013

Condividi su:
Indice di gradimento:Nessuna recensione, scrivila prima degli altri!
Descrizione

Grazie all’analisi descrittiva è possibile ottenere il profilo sensoriale di un prodotto alimentare, elaborato sulla base della descrizione e quantificazione delle sue caratteristiche di aspetto, odore, flavour e consistenza. Si tratta di un’informazione fondamentale nell’ottimizzazione, differenziazione e innovazione dei prodotti alimentari, utile per individuare le caratteristiche sensoriali che guidano l’accettabilità dei prodotti e le preferenze dei consumatori. La possibilità di disporre del profilo sensoriale si rivela inoltre importante nella progettazione di una comunicazione attenta alle proprietà percepibili di un prodotto.

L’Atlante Sensoriale dei Prodotti Alimentari è il frutto del contributo di quarantasei soci della Società Italiana di Scienze Sensoriali che hanno messo a disposizione la proprie competenze specialistiche rendendo possibile la realizzazione di un’opera unica nel suo genere, in cui per la prima volta il tema della descrizione sensoriale dei prodotti è affrontato in maniera sistematica prendendo in considerazione le specificità di tredici categorie di prodotti alimentari trasformati: vino, grappa, birra, caffè, succhi di frutta, tè, olio extra vergine d’oliva, olive da tavola, burro, pane e altri prodotti da forno, pasta, riso, formaggi, prosciutti e altri salumi crudi non fermentati, salami, aceto, cioccolato e miele. Lo scopo di questo manuale è quello di fornire gli strumenti per la descrizione delle proprietà sensoriali del prodotti alimentari, con particolare attenzione alle criticità e alle esigenze di adattamento della tecnica nella sua applicazione su prodotti diversi.

Biografia

Società Italiana di Scienze Sensoriali (SISS)

La Società Italiana di Scienze Sensoriali (SISS) viene istituita a Firenze nel 2002 con l’obiettivo di promuovere e divulgare la ricerca scientifica nel campo delle scienze sensoriali. La società riunisce al proprio interno i maggiori esperti di scienze sensoriali in Italia ed è associata alla European Sensory Science Society (E3S), fondata sotto la sua egida a Firenze nel 2011. Dalla sua fondazione la SISS si è impegnata in una fitta attività, organizzando numerosi corsi di formazione, workshop e seminari, oltre a un convegno nazionale a cadenza biennale. Si deve inoltre alla SISS l’organizzazione nel 2004 della prima conferenza europea di Sensory and Consumer Research (Eurosense) e nel 2009 dell’ottavo Pangborn Sensory Science Symposium, conferenza internazionale che vede la partecipazione di esperti di scienze sensoriali di tutto il mondo.
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.