L’approccio multidisciplinare al paziente cronico

Corso n. 242544 accreditato per 25 crediti

L'approccio multidisciplinare al paziente cronico

di: Andrea Lauria, Giuseppe Castoldi, Massimo Calabrese, Ruben Laspada, Savini Enrico Roberto, Sergio Carpentieri.

L’evoluzione della popolazione, sempre più anziana e portatrice di polipatologie, fragile, esposta a rischi e complicanze anche conseguenti alla istituzionalizzazione, mette il sanitario ogni giorno nelle condizioni di dover bilanciare cure, costi e benefici delle stesse, prioritarizzazione dei problemi, azioni terapeutiche, riabilitative e di supporto. (Obiettivo formativo n. 3)

146,40

Obiettivo Formativo: 3

Durata in ore: 25

Erogazione corso: Online

Data inizio: 01/02/2019

Da fruire entro: 31/01/2020

Destinatari: Fisioterapisti, Infermieri, Medici tutti, Tecnici ortopedici

Condividi su:
Indice di gradimento:Nessuna recensione, scrivila prima degli altri!
Offerta
Descrizione

L’evoluzione della popolazione, sempre più anziana e portatrice di polipatologie, fragile, esposta a rischi e complicanze anche conseguenti alla istituzionalizzazione, mette il sanitario ogni giorno nelle condizioni di dover bilanciare cure, costi e benefici delle stesse, prioritarizzazione dei problemi, azioni terapeutiche, riabilitative e di supporto.

Il corso focalizza l'attenzione verso situazioni di cronicità avanzata dove si sovrappongono i ruoli del clinico, del riabilitatore, del personale sanitario e del tecnico ortopedico che devono sviluppare una conoscenza “olistica” delle problematiche del singolo paziente, elaborarle relativamente alle conoscenze e allo stato dell’arte per offrirgli il maggior supporto possibile al recupero della autonomia compatibilmente con l’avanzamento della condizione clinica. (Obiettivo formativo n. 3)

Vantaggi

Confrontarsi con le esperienze di più specialisti in una unica trattazione, confrontarsi con aspetti a volte contraddittori e di non facile approccio se non con il confronto tra differenti esperienze ed esigenze, comprendere ed assimilare il metodo di gestione del Paziente cronico che non può né essere assimilato alla malattia né scisso in più personalità differentemente malate.

I moduli saranno pubblicati progressivamente sulla rivista “Ortopedici e sanitari” e contestualmente fruibili online.

Il Corso

Programma del corso

Responsabile scientifico: Dott. Guido Arpaia

Come completarlo


  • Studiare i contenuti dei moduli didattici.
  • Superare i test di apprendimento alla fine dei singoli moduli. Ogni test è considerato valido se la percentuale delle risposte corrette è di almeno 75% .
  • Compilare il questionario di gradimento (obbligatorio a fine percorso).
  • Segnalare argomenti di proprio interesse e contribuire allo sviluppo dei nuovi corsi (bottone proponi corso).
  • Scaricare e stampare l’attestato.

PIATTAFORMA DI EROGAZIONE

Il corso si svolge su http://corsiecm.tecnichenuove.com/

Curriculum vitae

Pietro Maria Bavera

Chirurgo vascolare e angiologo. Responsabile del servizio di angiologia - Fondazione Don Carlo Gnocchi Milano. Ricercatore e Docente Universitario.

Guido Arpaia

Specialista in ematologia e in angiologia medica. Responsabile UOS di Angiologia, Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate (MB).

Enrichetta Tellerini

Infermiera Professionale. Coordinatrice Infermieristica di pronto soccorso, Azienda Ospedaliera-Istituti Clinici di Perfezionamento, Presidio di Sesta San Giovanni.
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.