Dettagli evento:

Mercoledì 24 Ottobre 2012
ore 13.00
Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Universitas Aromatariorum Urbis

Chiesa di San Lorenzo de’ Speziali in Miranda, Roma

Interverranno insieme all’autrice: Andrea Mandelli, Presidente Fofi e Annarosa Racca, Presidente Federfarma

Con la testimonianza del Dottor Renzo Belli

L’Emilia non è a rischio terremoto, dicevano. È una terra sterminata di campi coltivati, di stalle, di produzioni industriali importanti per l’economia italiana.
Quella notte la maggior parte delle persone dormiva, e chi era di turno in farmacia si è visto crollare pezzi di muro, prodotti e mobili addosso, ritrovandosi la sede distrutta o lesionata.
Però i farmacisti sono rimasti in piedi, a lavorare da subito, in qualunque condizione, anche la più disagiata, anche con due casse e un parcheggio, sotto la pioggia, sotto il sole cocente, in una tenda, con l’elmetto per recuperare i farmaci urgenti nelle farmacie lesionate.
Tutto per garantire il servizio, per rendere onore alla professione che rappresentano.
Questo libro racconta la loro storia, con le testimonianze dirette e l’ausilio di decine di fotografie a colori.
La prefazione è di Toni Capuozzo, vicedirettore TG5, la postfazione è di Andrea Mandelli, Presidente di FOFI (Federazione Ordini Farmacisti Italiani).
L’opera ha il patrocinio di Federfarma – Federazione Nazionale Unitaria Titolari di Farmacia e FOFI – Federazione Ordini Farmacisti Italiani.
L’autrice, la fotografa e la casa editrice devolveranno il ricavato delle vendite del testo a: Comitato di solidarietà “UNITI PER RICOSTRUIRE”, istituito dai farmacisti terremotati.

Data evento: 2012-10-24

Location evento: Nobile Collegio Chimico Farmaceutico, Roma