La responsabilità professionale in odontoiatria

Prezzo:

122,00 €

La responsabilità professionale in odontoiatria

Corso ECM n. 249051 accreditato per 15 crediti

15 crediti
Erogazione:
Online
Data inizio:
15/02/2019
Durata in ore:
15
Da fruire entro:
31/12/2019
Destinatari:
Chirurgo maxillo facciale, Odontoiatri

Obiettivo formativo:

Il corso permette di conoscere le problematiche di carattere medico legale, con riferimento particolare alla evoluzione giuridica e giurisprudenziale degli ultimi anni.
Contiene un esame del significato dei termini “Linea Guida e Raccomandazione” e della loro utilità pratica.

Corso svolto in partnership con: Ariesdue Srl

Programma del corso

Responsabile scientifico:  

Dott. Marco Lorenzo Scarpelli

Medico chirurgo, specialista in Odontostomatologia, Medicina legale. Prof. a c. in “Etica e Comportamento nella professione”, al CLOPD e Coordinatore Master di II livello in “Odontologia Forense” all’Istituto di Medicina Legale dell’Università degli Studi di Firenze. 

 

Razionale scientifico


La “moderna” osservazione del rapporto medico/paziente, che qui sviluppiamo nel campo specifico dell’odontostomatologia, impone oggi una osservazione che travalica lo stretto ambito clinico e si allarga ad adempimenti, prima e dopo, anche di carattere normativo, informativo, autorizzativo, etc.

L’atto clinico assume quindi aspetto di “contenuto” certamente essenziale ma all'interno di una complessa procedura che investe aspetti anche non strettamente clinici. Si pensi alla complessa e sempre discussa nelle modalità attuative questione del consenso.

La lettura giuridica anch'essa cambia continuamente e si evolve non solo alla luce del costante progredire del contesto sociale ma anche in funzione dei pronunciamenti giurisprudenziali. Si pensi a sentenze quali quella che condanna un odontoiatra per non avere informato il paziente in modo adeguato della necessità e delle modalità di controllo nel tempo della propria igiene dentale. Si pensi alla cogente problematica delle linee guida, uno dei motivi di principale ispirazione della legge 24 del 2017, cosiddetta legge “Gelli/Bianco”.

Il testo intende fare il punto sui principali problemi della moderna professione medico odontoiatra/paziente, allo scopo non solo di fornire chiavi di lettura sui vari temi ma anche di suggerire percorsi comportamentali idonei a gestire detto rapporto in condizione di “normalità” ovvero comunque offrendo strumenti di gestione di eventuale crisi più o meno reversibile, financo alla gestione giudiziaria.

Argomenti trattati


1. Linee guida e raccomandazioni cliniche
2. Struttura sanitaria, direttore sanitario, collaboratori, S.T.P
3. Documentare il caso, documentare il rapporto professionale con il paziente
4. Gestione del contenzioso
5. La nuova legge sulla privacy
6. Un percorso condiviso a tutela della professione

Fruizione del corso

Come completarlo

  1. • Studiare i contenuti dei moduli didattici.
  2. • Superare i test di apprendimento alla fine dei singoli moduli. Ogni test è considerato valido se la percentuale delle risposte corrette è di almeno 75% .
  3. • Compilare il questionario di gradimento (obbligatorio a fine percorso).
  4. • Segnalare argomenti di proprio interesse e contribuire allo sviluppo dei nuovi corsi (bottone proponi corso).
  5. • Scaricare e stampare l’attestato.

Requisiti tecnici richiesti

Requisiti di sistema

  1. • Microsoft Internet Explorer 8.0 o superiori, Firefox 8.0 o superiori, Safari 5 o superiori
  2. • Scheda audio
  3. • Scheda video e monitor con risoluzione minima 1024x768 pixel

Software necessari

  1. • Adobe Reader
  2. • Adobe Flash Player

Nota: sul sito è presente la funzione per scaricare i software gratuitamente.