E’ stato un eminente orientalista e studioso della Bibbia. Ha dedicato gli ultimi sessant’anni della sua vita alla ricerca e alla traduzione delle tavolette di argilla e di altri testi antichi che identificano gli Annunaki e il loro pianeta Nibiru. È stato autore di numerosi libri di divulgazione sulla “teoria dell’antico astronauta” come spiegazione dell’origine dell’uomo.

Le controverse teorie di Sitchin, basate sulla sua interpretazione dei testi sumeri registrano un sempre maggiore interesse e grande seguito. Egli attribuiva la creazione dell’antica cultura dei Sumeri a una razza aliena detta Annunaki, proveniente dal pianeta Nibiru, un dodicesimo pianeta del sistema solare.