Stefano Rapetti ha svolto la sua intera carriera professionale come tecnico di diverse Società agrochimiche (Monte Shell, Cyanamid e Shell Agricoltura), operando principalmente in Liguria e Toscana, occupandosi soprattutto di malattie e parassiti animali di colture ornamentali. Autore di numerose pubblicazioni, anche dopo la pensione continua a operare in questo settore.