Martin E. P. Seligman è docente di Psicologia all’Università della Penn sylvania, il primo ateneo al mondo a istituire una cattedra di scienza dell’anima, nel 1888. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti scientifici, tra i quali ricordiamo il Wiley Award della British Academy, il William James Fellow Award e il James McKeen Cattell Fellow Award dell’American Psychological Society, organismo di cui nel 1986 è stato il presidente più votato della storia.
Seligman è l’autore di tre volumi tradotti in italiano: La costruzione della felicità e Come crescere un bambino ottimista (editi da Sperling & Kupfer), e Imparare l’ottimismo (Giunti).