Daniele Pennati si laurea a pieni voti in Ingegneria Elettrotecnica nel 1986 presso il Politecnico di Milano. La sua carriera professionale si sviluppa all’interno di una multinazionale tedesca in qualità di responsabile per la bassa tensione di più linee di prodotto. L’esperienza maturata anche in campo internazionale presso la casa madre lo porta a ricoprire differenti ruoli e responsabilità. È presidente del CT 32B/C e membro dei sottocomitati SC64 B e SC64 A del CEI. Da gennaio 2003, nell’ambito della medesima multinazionale, assume nuovi incarichi per il settore della building automation.