English for the Building Industry - Inglese in edilizia

Prezzo:

183,00 €
Tecniche Nuove formazione

English for the Building Industry - Inglese in edilizia

Corso CFP

Graziella Perin, Manuela Cohen

Erogazione:
Online
Data inizio:
01/04/2016
Durata in ore:
25
Da fruire entro:
30/06/2017
Destinatari:
Architetti, Geometri, Imprenditori edili, Ingegneri, Periti edili, Tecnici settore edile
Argomenti:
Edilizia e architettura, Inglese

Obiettivo formativo:

Il professionista ha la possibilità di seguire le principali fasi di progettazione e di costruzione in lingua inglese. Questo gli permette di apprendere le strutture basilari della lingua e – soprattutto - la fraseologia e i termini utili per comunicare a livello base in inglese con fornitori, clienti e maestranze.
Ampliando il proprio ambito lavorativo, includendo realtà di lingua diversa da quella italiana, si sviluppano gli sbocchi professionali, oltre alla possibilità di reperire materiali, forza lavoro e clienti usando la lingua inglese.

Il corso è accreditato per:


- Geometri corso erogato da Geoweb ed acquistabile tramite il sito WWW.GEOWEB.IT con 50 CFP


- Architetti corso accreditato presso il CNAPPC per l'ottenimento di 15 CFP


Programma del corso

Responsabili scientifici: Dott.ssa Graziella Perin

Moduli didattici

Modulo 1 - A new project – Un nuovo progetto

Un committente inglese si reca in uno studio di geometri italiano a cui ha commissionato la costruzione di tre villette di due piani. Il tema trattato nel modulo riguarda la descrizione delle parti principali che compongono un progetto.

Modulo 2 - Masonries - Murature

Scelta e contatti con fornitori stranieri per la fornitura di:
a) laterizi
b) malte e calcestruzzo
c) materiali lapidei

Modulo 3 - Roofs, gutters and external finishings - Coperture, grondaie e rivestimenti esterni

In studio si discute e ci si confronta sui materiali per:
a) il tetto
b) rivestimenti e finiture per le facciate
c) lattonerie in genere (canali, scossaline - in rame, lamiera di acciaio, ecc.)

Modulo 4 - Insulation - Isolamento

In studio si discutono le possibili soluzioni attorno a:
a) impermeabilizzazione delle strutture interrate (fondazioni, piani interrati, ecc.)
b) isolamento termico e acustico delle murature
c) isolamento termico e acustico di coperture e solai

Modulo 5 - Energy conservation - Risparmio energetico e bioedilizia

In studio si affrontano le problematiche progettuali relative a:
a) fonti di energia rinnovabili applicabili all’edilizia (pannelli, solari, fotovoltaico, geotermia)
b) contenimento energetico
c) l’utilizzo di materiali naturali per le costruzioni

Modulo 6 - Excavation and formwork - Scavi e cassaforma

Dalle fondazioni al tetto:
a) organizzazione delle macchine e di attrezzature per gli scavi (impianto di cantiere)
b) esecuzione di una parte di struttura in cemento armato (getto fondazioni o solai)
c) gestione degli ordinativi di materiali

Modulo 7 - Managing the labour-force - Gestione di muratori e manovali

La gestione di muratori e manovali:
a) gestione delle maestranze
b) ponteggi e sicurezza sul lavoro
c) organizzare il lavoro

Modulo 8 - Clients’ Alterations - Variazioni dell’acquirente

Variazioni di capitolato: incontro con l'acquirente. L'acquirente si reca in cantiere per vedere l'appartamento e chiede modifiche:
a) spostamento di pareti interne
b) modifiche impianto elettrico
c) scelta di rivestimenti per il pavimento e i bagni

Modulo 9 - The plumbing and heating systems - L’impianto idrico-sanitario e riscaldamento

L'impianto idrico sanitario e di riscaldamento:
a) stato avanzamento lavori
b) presentazione di un problema
c) risoluzione del problema

Modulo 10 - The Electrical System - L’impianto elettrico

L'impianto elettrico:
a) stato avanzamento lavori
b) presentazione di un problema (errore su fornitura materiale elettrico)
c) risoluzione del problema

Gli autori

Graziella Perin

Laureata in lingue e letterature straniere (inglese-lingue scandinave) ha una decennale esperienza nell'ambito dell'editoria specializzata in formazione linguistica.

Manuela Cohen

Esperta in glottodidattica, docente universitaria, consulente didattica e linguistica presso DeAgostini Editore.

Fruizione del corso

Come completarlo

  1. • Studiare i contenuti dei moduli didattici.
  2. • Superare i test di apprendimento alla fine dei singoli moduli. Ogni test è considerato valido se la percentuale delle risposte corrette è di almeno 80% .
  3. • Compilare il questionario di gradimento (obbligatorio a fine percorso).
  4. • Segnalare argomenti di proprio interesse e contribuire allo sviluppo dei nuovi corsi (bottone proponi corso).
  5. • Scaricare e stampare l’attestato.

Requisiti tecnici richiesti

Requisiti di sistema

  1. • Microsoft Internet Explorer 8.0 o superiori, Firefox 8.0 o superiori, Safari 5 o superiori
  2. • Scheda audio
  3. • Scheda video e monitor con risoluzione minima 1024x768 pixel

Software necessari

  1. • Adobe Reader
  2. • Adobe Flash Player

Nota: sul sito è presente la funzione per scaricare i software gratuitamente.