Ciarlatani, Mammane, Medici ebrei e Speziali conventuali nella Roma barocca - Aboca Edizioni

Formato: Cartaceo

Risparmia il 0%

Prezzo:
12,00 € New

Ciarlatani, Mammane, Medici ebrei e Speziali conventuali nella Roma barocca

I edizione
Pagine:
126
Formato:
17 x 24 cm
ISBN:
978-88-95642-04-8
Rilegatura:
Brossura con alette
Data pubblicazione:
01/2006
Editore:
Aboca
Collana:
Storico Artistica
Argomenti:
Tempo libero, Aboca, Medicina generale, Farmacia, Spezie, Filosofia medica, Laboratorio, Farmacia

Descrizione

Nel Seicento la scienza percorre i nuovi sentieri del sapere, ma persistono le contraddizioni, soprattutto in una città come Roma. In medicina esse si manifestano nel permanere e nel rafforzarsi, di un ciarlatanesimo “professionale”, che sfocia frequentemente nella truffa organizzata. Nel clima culturale e sociale del tempo, il mondo dellecure rimane intriso di un quotidiano fatto di credenze popolari, superstizioni, usi e costumi di una Roma colorita e affascinante, come sempre incredibilmente viva e palpitante. Un mondo composito, contraddittorio, attraversato da polemiche e conflitti professionali e istituzionali: Colapinto e Annetta ne fanno un quadro colorito e intrigante, sulla base di una dotta ricerca di archivio.

Gli autori

Antonino Annetta

Antonino Annetta, titolare di farmacia in Roma, specialista in farmacologia, Nobile Collegiale e membro dell’Accademia Romana di Storia della Farmacia.

Leonardo Colapinto

Leonardo Colapinto, presidente emerito e membro effettivo del Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Romano, è libero docente in Storia della Farmacia all’Università La Sapienza di Roma.