Il linguaggio non verbale del corpo

Scegli il formato

Risparmia il 20%

Prezzo:
13,52 € New

Il linguaggio non verbale del corpo

Impara a leggere i segnali degli altri e a comunicare in sicurezza con i tuoi

  • Promo
I edizione
Pagine:
174
Formato:
13 x 21 cm
ISBN:
978-88-481-3504-7
Rilegatura:
Brossura
Data pubblicazione:
06/2017
Editore:
Tecniche Nuove
Collana:
Gestione d'Impresa > Crescita personale
Argomenti:
Comunicazione d'impresa, Carriera e crescita personale
Altri libri della stessa collana

Descrizione

“Quando gli occhi dicono una cosa e la lingua un’altra, l’uomo accorto dà retta al linguaggio dei primi.”
Ralph Waldo Emerson

Anche se non stiamo parlando, la nostra postura, i nostri gesti o le nostre espressioni facciali trasmettono pensieri, sentimenti e intenzioni.
Cosa sta dicendo il linguaggio del corpo su di noi?
Elizabeth Kuhnke, esperta in comunicazione, rivela come leggere i segnali corporei delle persone e come adattare i nostri comportamenti non verbali per diventare comunicatori d’eccellenza.
Il linguaggio non verbale del corpo mostra anche come:
•    sfruttare la potenza della comunicazione non verbale;
•    rafforzare il vostro messaggio con segnali fisici sottili;
•    persuadere, negoziare, condurre e costruire un rapporto con chiunque;
•    affrontare colloqui, primi incontri, conversazioni difficili e rapporti interculturali.

La parola parlata è solo una parte del messaggio. Il comportamento non verbale delle persone racconta qualcosa di più ampio e vero. Questo testo chiarisce il significato di segni e segnali non detti e vi permetterà di leggere gli altri e comunicare con sicurezza in ogni situazione.


Allegati digitali

L'autore

Elizabeth Lindsay Kuhnke

Elizabeth Lindsay Kuhnke si occupa di formazione dirigenziale ed è specializzata nell’impatto e nell’influenza personale. Esperta riconosciuta e autrice di bestseller sul tema della comunicazione e dei comportamenti non verbali, lavora con dirigenti di alto livello e con astri nascenti di organizzazioni di primo piano. Ha un passato da attrice e ha conseguito titoli di studio nella tecnica oratoria, nella comunicazione e nelle arti dello spettacolo. È spesso citata dalla stampa e invitata come ospite in programmi televisivi e radiofonici per parlare sui temi della disinvoltura e dei comportamenti non verbali. Relatrice apprezzata per la capacità di coinvolgimento, partecipa regolarmente a programmi di sviluppo professionale e possiede numerose qualifiche nel campo della formazione. È fermamente convinta che per ottenere risultati d’eccezione sia necessario rispettare le persone e “creare un rapporto”.