Manuale delle preparazioni erboristiche

Formato: Cartaceo

Risparmia il 20%

Prezzo:
39,92 € New

Manuale delle preparazioni erboristiche

Fitoterapici, fitocosmetici, prodotti erboristici, integratori alimentari a base di piante

  • Promo
II edizione
Pagine:
640
Formato:
17 x 24 cm
ISBN:
978-88-481-3425-5
Rilegatura:
Brossura
Data pubblicazione:
05/2017
Editore:
Tecniche Nuove
Collana:
Tecnica > Tecnica Farmaceutica e Cosmetica
Argomenti:
Farmacia
Altri libri della stessa collana

Offerte

    • Abbonamento a L' Erborista Cartaceo Annuale Italia
    • Manuale delle preparazioni erboristiche

    Abbonamento a L' Erborista Cartaceo Annuale Italia

    Manuale delle preparazioni erboristiche

    62,00 € 89,90 €

    Risparmia il 31%

Descrizione

La seconda edizione del Manuale delle preparazioni erboristiche, notevolmente ampliata rispetto alla precedente, si presenta sempre come un completo e pratico strumento di lavoro per farmacisti, erboristi, produttori di integratori alimentari e cosmetici, nonché per gli studenti di Tecniche Erboristiche.
Il primo capitolo, Inquadramento normativo dei prodotti a base di piante, è stato completamente rielaborato, alla luce dei numerosi e importanti interventi legislativi stabiliti in questo settore negli ultimi anni: Lista BELFRIT, Regolamento UE sui claims salutistici, normativa sulla Cannabis, Regolamento CE sui prodotti cosmetici.
I capitoli successivi, anch’essi arricchiti da nuove formulazioni, riportano tutti gli aspetti dei vari ambiti di applicazione: Tisane; Polveri; Capsule e cialdini; Compresse; Sciroppi, pozioni ed elixir; Soluzioni (uso interno ed esterno); Creme e unguenti; Geli (idrogeli e lipogeli) e paste; Detergenti.
Nella parte sistematica sono stati introdotti due nuovi capitoli: Forme solide atipiche per uso orale (pastiglie, compresse spatolate e a rapida dissoluzione, caramelle, lollipops, cioccolatini e gelatine) ed Emulsioni e sospensioni orali.
Tutti i capitoli di questa parte riportano generalità, eccipienti, metodi di preparazione, attrezzature, formulario pratico suddiviso per le varie tipologie di prodotti, controlli sul prodotto finito e bibliografia.
Completano il volume tre ampie Appendici: Elenco piante ed estratti vegetali ammessi negli integratori alimentari (con i riferimenti per gli effetti fisiologici); Lista piante non ammesse negli integratori alimentari; Elenco Tinture Madri presenti nella Farmacopea Omeopatica Tedesca (H.A.B.).


Allegati digitali

Gli autori

Franco Bettiol

Franco Bettiol è Responsabile della qualità di Officina di produzione di integratori alimentari e di cosmetici, Persona Responsabile Distribuzione all’ingrosso di medicinali e Persona Qualificata di Officina Farmaceutica. È stato Docente incaricato di Tecnica delle preparazioni erboristiche presso il Corso di Laurea in Tecniche erboristiche – Facoltà di Farmacia dell’Università di Firenze. Per Tecniche Nuove ha già pubblicato: Manuale delle preparazioni galeniche, Manuale delle preparazioni cosmetiche e dermatologiche.

Franco Francesco Vincieri

Franco Francesco Vincieri è Professore Emerito dell’Università degli Studi di Firenze e Supervising Editor dell’ESCOP (European Scientific Cooperative on Phytoterapy). Presso la stessa Università è stato Ordinario di Tecnologia Farmaceutica, Direttore del Corso di Laurea in Tecniche Erboristiche, Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera. È stato inoltre membro della Commissione Permanente della Farmacopea Italiana, Presidente della SIF (Società Italiana di Fitochimica) ed European Expert Member of the EMA (European Medicines Agency). È autore di oltre 200 lavori scientifici pubblicati su riviste internazionali.

Interviste

  • 24/07/2017

    Franco Bettiol presenta il "Manuale delle preparazioni erboristiche"

    Franco Bettiol presenta la seconda edizione del Manuale delle preparazioni erboristiche. Aggiornato e ampliato rispetto alla precedente versione, il Manuale diventa uno strumento di lavoro indispensabile per coloro che si occupano di preparati a base di erbe. Leggi tutta l'intervista >>> FarmaciaNews

    leggi tutta l'intervista